Dimagrire dopo l’estate: 10 consigli per tornare subito in forma

Le vacanze sono finite ed è ora di tornare in forma! Ecco alcuni consigli efficaci e rapidi per dimagrire dopo l’estate, senza troppi sforzi.

chiudi

Caricamento Player...

In primavera facciamo di tutto per prepararci alla prova costume, peccato che poi, una volta arrivate le vacanze, recuperiamo tutti i chili di troppo che avevamo perso, finendo anzi per accumularne di nuovi!

Già, perché tra aperitivi in spiaggia, gelati e pizze tutti i giorni della settimana, è davvero difficile mantenersi in forma. Non preoccupatevi, però, abbiamo qualche consiglio da darvi per dimagrire dopo l’estate e perdere peso in modo rapido. Vediamo!

Dimagrire dopo l’estate: consigli per perdere peso

Dimagrire dopo l'estate

  • Innanzitutto, a settembre la prima cosa da fare è tornare in palestra! Se non avete tempo, vi basterà fare movimento il più possibile, ad esempio andando a piedi al lavoro, usando le scale invece dell’ascensore, prendendo la bici al posto dell’auto.
  • Riducete il numero dei pasti: colazione, spuntino a metà mattina, pranzo, spuntino a metà pomeriggio, cena. No ad aperitivi e spuntini extra dopo cena.
  • Riducete i condimenti: dite addio a salse e burro, meglio un filo d’olio extravergine d’oliva.
  • Fate porzioni più piccole e smettete di mangiare prima di sentirvi sazi.
  • Bevete tanto! Acqua e tisane detox aiutano ad eliminare le tossine e a depurare il fegato, messo a dura prova dal cibo spazzatura. Bevete almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno.
  • Meglio limitare il consumo di zucchero e di sale. Potete sostituire il primo con miele e sciroppo d’acero, il secondo con le spezie.
  • Sostituite i cereali raffinati con quelli integrali, fonte di fibre, perfetti per eliminare le scorie.
  • Riducete il consumo di carboidrati, a favore delle proteine. Fate attenzione anche a quali fonti di proteine scegliere: meglio pesce azzurro, carne bianca, uova e latticini light.
  • Consumate cinque porzioni al giorno di frutta e verdura di stagione, preziose fonti di vitamine e sali minerali.
  • Evitate, o almeno riducete, il consumo di caffè e alcolici.