Gli alimenti ricchi di fibre sono una parte indispensabile per la corretta alimentazione. Si tratta infatti di cibi che non dovrebbero mai mancare e che aiutano l’organismo a svolgere diverse funzioni.

Quando si parla di sana e corretta alimentazione non si possono non menzionare gli alimenti ricchi di fibre.
Oltre a nutrire, infatti, aiutano l’organismo a fare il pieno di fibre che a loro volta sono indispensabili per il benessere dell’intestino, per metabolizzare il cibo nel modo corretto e per mantenere un buon senso di sazietà.
La loro presenza aiuta inoltre a mantenersi in buona salute.
Ma dove si trovano le fibre? Scopriamolo insieme e analizziamo più a fondo il perché sono così importanti.

Alimenti che contengono fibre: ecco quali sono

I cibi ricchi di fibre sono più di quanti si pensi, sebbene la maggior parte si trovino in frutta, verdure, legumi e cereali integrali.

frutta e verdura
frutta e verdura

Tra le verdure ricche di fibre ci sono i finocchi, il radicchio, le carote, i carciofi, le barbabietole, e le melanzane.
Per poter godere di buona frutta con fibra, invece si deve puntare su mele e pere o andare sul tanto amato avocado.
Tra i legumi i più ricchi sono i ceci, i fagioli e le lenticchie mentre per quanto riguarda i cereali questi devono essere assolutamente di tipo integrale.

Perché è così importante assumere il giusto quantitativo di fibre

In genere, per star bene, il quantitativo di fibra giornaliera consigliata si aggira intorno ai 30 grammi.
Queste si dividono in solubili e insolubili ed entrambe rivestono dei ruoli fondamentali.
Inoltre, consumare tante fibre aiuta a:

– Migliorare la flora batterica.
– Aumentare il senso di sazietà.
– Rafforzare l’apparato digerente.
– Ridurre l’innalzamento degli zuccheri nel sangue.
– Facilitare il transito intestinale.
– Ridurre il colesterolo.

Ovviamente è importante attenersi a quanto consigliato perché come per ogni categoria di alimenti, eccedere con il loro consumo può portare a problemi di vario tipo.

In generale, la regola più semplice da seguire è quindi quella di consumare almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno, cercando di assumere anche quelle contenenti più fibre. In questo modo si potrà godere di una buona salute, di un’ottima forma fisica e di un’alimentazione sicuramente ricca di proprietà benefiche importanti.

salute

ultimo aggiornamento: 24-09-2021


Cosa mangiare dopo aver vomitato: le regole da seguire per stare meglio

Fibre solubili: cosa sono, a cosa servono e dove si trovano