Pranzo in ufficio: 10 idee golose

Come realizzare la doppia coda

Non sai cosa mangiare a pranzo in ufficio? Ecco alcune ricette salutari e veloci per tutti i gusti!

Non dovremmo mai rinunciare ad un pranzo sano, nemmeno in ufficio, quando il tempo scarseggia. Mangiare tutti i giorni panini, pizze e cibi precotti, infatti, non fa bene né alla salute né alla linea.

Il segreto è preparare la sera prima a casa il pranzo da portare in ufficio, scegliendo piatti che non hanno bisogno di essere riscaldati. Non sapete cosa mangiare a pranzo in ufficio? Ecco alcune idee per voi.

Ricette per il pranzo in ufficio

pranzo in ufficio
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/pomodori-mozzarella-basilico-2991461/

1. Caprese. Una ricetta facilissima, fresca e saporita è l’insalata caprese, con mozzarella e pomodoro. Tutto quello che dovete fare è tagliare a fette una mozzarella e alcuni pomodori, condirli con un filo d’olio extravergine d’oliva, sale e basilico e il gioco è fatto!

2. Pasta fredda. In ufficio non dovete per forza rinunciare al primo. Cuocete una porzione di pasta, conditela con olio d’oliva, mozzarella o un altro formaggio a dadini, basilico e, se volete, del tonno. Conservate il tutto in frigorifero.

3. Insalata di farro. Un’alternativa light alla pasta è il farro. Cuocetelo, conditelo con le verdure che preferite tagliate a listarelle e con fiocchi di latte, conservatelo in frigorifero e mangiatelo freddo.

4. Rotolo di frittata. Il rotolo di frittata con prosciutto è molto saporito, ma allo stesso tempo sano. Preparate una frittata sottile, spalmatevi sopra del formaggio light, aggiungete una fetta di prosciutto cotto e un po’ di insalata, arrotolate tutto e tagliate a fettine.

5. Fagioli e tonno. Per fare il pieno di proteine, provate questa ricetta. Cuocete i fagioli secchi o usate quelli precotti, scolateli dall’acqua e metteteli in un recipiente, insieme a del tonno, qualche fettina di cipolla, prezzemolo, sale e olio. Lasciate in frigo tutta la notte.

6. Barbabietole e feta. Preparare questo pranzetto leggero è davvero facilissimo. Bollite le barbabietole, tagliatele a pezzettoni, aggiungete dei cubetti di feta e condite il tutto con olio, sale e aceto balsamico.

7. Insalata mista. Con un’insalata mista non si sbaglia mai. Mischiate lattuga, valeriana e rucola, aggiungete pomodorini, olive nere e tonno, condite con sale, olio e aceto.

8. Rucola, bresaola e grana. Un altro piatto leggero, ma saziante, è la bresaola con rucola e grana. Disponete in un contenitore le fettine di bresaola, copritele con rucola fresca e scaglie di grana, aggiungete un filo d’olio e mescolate.

9. Frittata di pasta. Avete della pasta avanzata? Utilizzatela per preparare una frittata. Sbattete le uova insieme ad una manciata di Parmigiano, un pizzico di sale e pepe, aggiungete la pasta cotta (preferibilmente spaghetti), mescolate bene e friggete in padella.

10. Insalata di patate. Infine, vi suggeriamo di provare l’insalata di patate, molto saziante. Sbucciate e bollite le patate, tagliatele a pezzetti, mescolatele con dadini di formaggio e olive nere, condite il tutto con olio d’oliva e sale.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 30-01-2018

Federica Maria Ferrara

X