Lunch box: pasta con pesto di asparagi

La pasta con pesto di asparagi è perfetta per la lunch box da portare in ufficio. Vediamo come prepararla con una ricetta semplicissima.

Chi l’ha detto che in pausa pranzo non c’è tempo a sufficienza per mangiare un piatto sano, magari una bella porzione di pasta? Non è assolutamente vero: basta scegliere una ricetta semplice, da preparare la sera prima e da portare in ufficio nella lunch box.

[amazon_link asins=’B00QA9RKJE,B005HNXFXY,B06XKWRKNP’ template=’ProductCarousel’ store=’deltapictures-21′ marketplace=’IT’ link_id=’2b8149b5-1171-11e8-881d-c14dc5a8f023′]

Ad esempio, la pasta con pesto di asparagi non solo è facile e veloce da preparare, ma anche molto saporita e salutare. Vediamo come prepararla.

Pasta con pesto di asparagi: la ricetta

pasta con pesto di asparagi e noci
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/272819689902268439/

Gli ingredienti necessari per preparare una porzione di pasta al pesto di asparagi sono:

– 90 grammi di pasta a scelta,

– 150 grammi di asparagi (della varietà che preferite),

– 10 grammi di mandorle pelate,

– parmigiano grattugiato,

– succo di limone,

– olio extravergine d’oliva,

– sale e pepe quanto basta.

La preparazione è molto semplice. Innanzitutto, bisogna preparare il pesto di asparagi. Pulite gli asparagi, eliminando la parte finale più dura e sciacquandoli abbondantemente con acqua corrente fredda, poi bolliteli in acqua salata per circa 5 minuti. Non buttate l’acqua, vi servirà per cuocere la pasta. Quando gli asparagi sono cotti, tagliate le punte, mettetele da parte e tagliate i gambi a pezzetti. Intanto, fate tostare per un paio di minuti le mandorle in padella.

Fatto ciò, mettete in un mixer le mandorle, tritatele finemente e aggiungete gli asparagi, un paio di cucchiai di olio d’oliva, un po’ di succo di limone, del parmigiano grattugiato, sale e pepe. Frullate bene il tutto, fino ad ottenere una crema omogenea. Infine, cuocete la pasta, scolatela e conditela con il pesto e con le punte di asparagi che avevate messo da parte. Riponetela nella lunch box e poi riscaldatela in microonde in ufficio. Se volete, potete sostituire le mandorle con le noci, per preparare un pesto di asparagi e noci.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/272819689902268439/

ultimo aggiornamento: 14-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures