Tutto sull’olio 31: utilizzatelo al meglio per ottenere tutti i benefici

Che cos’è l’olio 31? Tutti i benefici, le proprietà e i consigli per utilizzarlo al meglio.

L’olio 31 è una miscela di oli essenziali puri estratti da erbe officinali. È antibatterico, purificante, aiuta a rigenerare i muscoli dopo lo sport e funziona come efficace antidolorifico. È un prodotto costituito da una miscela di oli essenziali puri e naturali estratti da erbe, radici o bacche di 31 erbe officinali e sono tantissimi i benefici di questo prodotto. Scopriamo tutto dalla A alla Z!

Che cos’è l’olio 31: erbe e composizione

Quest’olio è composto da ben 31 erbe: citronella, limone, menta piperita, menta crispa, finocchio, tea tree, eucalipto, rosmarino, anice, timo, bacche di ginepro, cannella, mentolo, salvia. E poi ancora: legno di rosa, mirra, arancio dolce, chiodi di garofano, noce moscata, aglio, ginseng, melissa, pino pumillo, pino silvestre, aneto alpinia, verbena alpinia, vaniglia, violetta, macis, cumino e benzoino.

La sua formulazione è antica e proviene dalla Svizzera. Oggi in commercio se ne trovano di tantissimi tipi, ma ci sono alcune piante che non possono mancare nella ricetta, fra cui rosmarino, lavanda, eucalipto, menta, arancio, limone, timo e melissa.

Al contrario di tanti altri olii, utilizzarlo comporta dei vantaggi non da poco, come ad esempio il fatto che non unge. Le sue funzioni sono davvero numerose: scopriamole insieme!

Tutti gli usi dell’olio 31

L’Olio 31 a cosa serve? Sono tantissime le funzioni di questo prodotto, che può essere utilizzato in tantissimi modi e per combattere numerosi disturbi.

Olio 31
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/aroma-basilico-spezie-verde-white-906137/

Ma come si usa l’olio 31? Dipende ovviamente da qual è il vostro problema! In caso di mal di gola fate dei gargarismi aggiungendo a mezzo bicchiere d’acqua 3 gocce di olio. Oppure scaldate il succo di un limone e versateci 2 gocce di olio e fate gargarismi, sarà utile anche contro la tosse.

In caso di raffreddore o disturbi respiratori potete metterne 2 gocce sul fazzoletto per respirarne i vapori che vi aiuteranno anche in caso di naso chiuso. Potete anche metterlo direttamente sul cuscino, così da favorire la giusta respirazione notturna.

Infine non possiamo dimenticare i classici suffumigi: fate scaldare l’acqua e quando sarà bollente aggiungetene qualche goccia insieme a mezzo cucchiaino di bicarbonato, poi con un asciugamano chinate la testa e respirate i vapori per almeno una decina di minuti.

Infine, un ultimo uso è quello destinato a disinfettare e profumare gli ambienti, grazie alle sue proprietà antibatteriche e antisettiche.

Per cosa si usa l’Olio 31: benefici

I benefici dell’olio 31 sono molteplici. Vediamoli tutti! Innanzitutto ha una forte azione antibatterica contro raffreddore e mal di gola e grazie alle sue proprietà antibatteriche e balsamiche è un ottimo rimedio contro bronchite, sinusite e altri problemi.

Insomma, sono tantissimi gli usi di questo olio miracoloso, che in generale viene impiegato per problemi respiratori come raffreddore, tosse, catarro, naso chiuso e mal di testa, ma anche per problemi muscolari e articolari. Vediamo meglio quali sono i suoi utilizzi nello specifico:

• Antidolorifico contro dolori muscolari e articolari: altra importante funzione per cui l’olio 31 è molto apprezzato. Aiuta infatti ad alleviare dolori di varia natura grazie alle sue proprietà antidolorifiche e antinfiammatorie. In caso di dolori muscolari o articolari compresi torcicollo, lombalgia e cervicale applicate sulla zona interessata 10 gocce, che potete emulsionare con una crema a base di ginepro. Poi massaggiate delicatamente fino ad assorbimento. Potete ripetere l’applicazione fino a 3 volte al giorno per una paio di giorni.

• Affaticamento muscolare: l’olio 31 è indispensabile per ritrovare le giuste energie dopo aver praticato attività sportiva. Usi: per un massaggio muscolare localizzato, potete utilizzare 4 o 5 gocce di olio emulsionate con olio di mandorle dolci e massaggiate sulla zona contrattata per ottenere i benefici.

• Per far passare il mal di testa invece vi basterà massaggiare su tempie e fronte due gocce di olio 31.

• Piedi stanchi e gambe affaticate: per un pediluvio rilassante versate 5 gocce di olio 31 in un recipiente contenente acqua calda con l’aggiunta di un cucchiaio di bicarbonato: procedete con il pediluvio per circa 20 minuti. Per quanto riguarda le gambe affaticate sono sufficienti 3 o 4 gocce di da aggiungere ad un cucchiaio di olio di mandorle dolci, con l’emulsione ottenuta massaggiate le vostre gambe partendo dalla caviglia a salire verso l’inguine. Il beneficio sarà immediato!

• Un toccasana per la pelle: quest’olio è famosissimo anche per i suoi benefici alla pelle. Mischiatelo con la vostra crema idratante (ne basteranno 2 o 3 gocce) per combattere acne e brufoli: le sue proprietà tonificanti e purificanti limiteranno la produzione eccessiva di sebo e renderanno la vostra cute sana e profumata!

Insomma, purifica, idrata e combatte le rughe. Sul viso potete utilizzarlo aggiungendo 2 gocce alla vostra crema idratante quotidiana.

Rilassante: le sue proprietà sono ottime anche in caso di nervosismo, stress o se semplicemente avete bisogno di rilassarvi.

• È ottimo anche dopo la rasatura. Basta aggiungere 2 gocce al dopobarba e massaggiare per 1 minuto per provare subito sollievo e prevenire rossori o i classici brufolini da barba

• Per la cura dei capelli è utile per la prevenzione della forfora ed è ottimo per dare vitalità ai capelli sfibrati e per lenire le irritazioni del cuoio capelluto. Mettetene 5-6 gocce sui capelli asciutti, frizionate delicatamente e pettinate. Potete anche aggiungere 3-4 gocce al vostro shampoo abituale.

• Olio 31 e ciclo: per nausea e dolori alla testa l’olio 31 può aiutarci a stare meglio, anche solo respirandone qualche goccia da un fazzoletto.

Tutti i benefici dell’olio 31: proprietà curative

Sicuramente arrivati a questo punto avremo capito che le proprietà di quest’olio sono tantissime, da quelle antibatteriche, antisettiche, antidolorifiche a quelle antireumatiche, diuretiche e digestive.

Questo prodotto, infatti, oltre a dare immediato sollievo contro le malattie da raffreddamento, favorisce la digestione e aiuta contro la stitichezza. L’olio 31 è un regolatore intestinale naturale e può essere usato anche per periodi molti lunghi senza creare problemi. Sono sufficienti 3 gocce aggiunte ad una tazza di tisana, o di camomilla oppure di latte caldo con l’aggiunta di due cucchiaini di miele e qualche goccia di olio di oliva. La bevanda calda va bevuta al mattino a digiuno e la sera prima di coricarsi.

Anche l’uso esterno dell’olio 31 favorisce sia la digestione che la stitichezza. Vi basterà massaggiare l’olio sullo stomaco o sulla pancia per usufruire dei suoi miracolosi benefici. In caso di stitichezza potete anche aggiungerne qualche goccia nella vasca da bagno, in questo caso funzionerà anche come diuretico.

Olio 31
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/foglia-menta-erba-sano-alimentari-3070153/

Olio 31: controindicazioni ed errori comuni

Esistono alcuni accorgimenti che bisogna tenere in considerazione:

• L’olio 31 si può ingerire? Assolutamente no! Si tratta di uno degli errori più comuni (c’è chi ad esempio lo usa nel latte e miele), ma questo tipo di prodotto non deve assolutamente essere ingerito o mai entrare in contatto con le mucose (occhi, bocca e naso).

• Non bisogna applicarlo su ferite, ustioni o abrasioni.

• È assolutamente è da evitare in gravidanza: l’olio 31, così come tutti gli altri olii essenziali, non andrebbe usato durante il periodo della gestazione.

Che cos’è l’olio 31 Just e come usarlo

Il brand più conosciuto di olio 31 è quello della Just (Olio 31 Just: azienda svizzera specializzata nella distribuzione di prodotti naturali per l’igiene personale e per la casa). Proprio come il generico, il mitico olio Just risulta essere un prezioso alleato del nostro corpo, dalla cura di raffreddori e dolori fino alll’igiene orale e cura il mal di denti. Denti e gengive possono beneficiare delle proprietà benefiche dell’olio 31, aiuta in poche mosse ad avere un alito fresco e pulito.

Contro l’alitosi è sufficiente aggiungete 2 gocce a mezzo bicchiere di acqua ed effettuare dei risciacqui dopo i pasti principali. Potete utilizzarlo anche come collutorio antisettico mescolandone 4 gocce a un bicchiere d’acqua e fare dei gargarismi. In caso di mal di denti può essere un ottimo rimedio per placare il dolore. Vi basterà mettere una goccia sul dente dolorante e poi risciacquare senza ingoiare.

L’olio 31 Just è anche un valido alleato per profumare o purificare gli ambienti di casa, attraverso l’uso di diffusori o umidificatori. Per purificare l’aria e profumare l’ambiente versatene 2 gocce nella vaschetta dell’acqua vicino al termosifone.

Per profumare gli armadi, invece, mettetene due gocce su un batuffolo di ovatta che metterete all’interno di un sacchetto.

Dove si compra l’olio 31: vendita online e in farmacia

Il luogo più semplice per comprare questo prodotto miracoloso e dai mille usi è senza dubbio Internet. Potete visitare siti specifici o anche generalisti e acquistare l’olio che ritenete più opportuno a livello di qualità, prezzo e brand. In alternativa, invece, potete recarvi nella vostra erboristeria di fiducia. L’olio 31 si trova anche in farmacia.

E se vi state chiedendo dove acquistare l’olio 31 Just, beh, il discorso è lo stesso: rivolgetevi alla vostra farmacia o erboristeria di fiducia, oppure visitate il sito ufficiale dell’azienda nella sezione come acquistare.

Il prezzo dell’olio 31

Il costo dell’olio 31 è variabile e dipende da alcuni fattori, come il brand di produzione, la quantità del flacone che andiamo ad acquistare e la concentrazione di erbe all’interno del composto. I prezzi per un boccettino da 100ml vanno dai 10 ai 50 euro, ma il consiglio è quello di optare per prodotti certificati, così da non incappare in un olio con scarsi effetti e risultati.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/aroma-basilico-preparazione-906137/

ultimo aggiornamento: 10-06-2019