Masala chai, il tè speziato dalle mille proprietà

Arriva dall’India un buonissimo tè che possiede molti benefici per la nostra salute: scopriamo che cos’è il tè chai.

Il Masala chai, conosciuto anche come Masala chai tea, è un tè speziato proveniente dall’India, che negli ultimi anni ha trovato diffusione anche in occidente. Questa bevanda è composta da tè nero messo in infusione con un misto di spezie varie (chiamato “masala”) e allungato con del latte caldo. Il sapore forte è caratteristico del tè chai, che possiede tra le altre cose molti benefici per il nostro organismo. Scopriamo quali sono le proprietà del Masala chai e come si prepara.

Tè Masala chai, proprietà

Nella ricetta originale, il Masala chai è aromatizzato con zenzero, cannella e semi di cardamomo verdi, ai quali si possono aggiungere a piacere praticamente qualsiasi altro tipo di spezia. È ovvio quindi che i benefici di questa bevanda sono diversi a seconda di ciò che decidiamo di metterci in infusione.

Masala chai
Fonte foto: https://pixabay.com/it/masala-chai-t%C3%A8-ingredienti-spezie-1482623/

In generale, la presenza di spezie è un alleato della salute dell’apparato cardiovascolare. Inoltre il tè nero è un ottimo toccasana per lo stomaco: favorisce la digestione e accelera il metabolismo, aiutando a perdere peso. Anche lo zenzero ha proprietà benefiche per l’apparato digerente, alleviando la nausea e l’iperacidità di stomaco.

Vi segnaliamo che potete trovare ampia scelta di tè su Amazon a prezzi molto competitivi.

La cannella ha poteri antinfiammatori, ed è ottimo per combattere raffreddore, mal di gola e altri sintomi influenzali. Sono anche noti i suoi benefici per l’ipertensione e la capacità di regolare i livelli di insulina nel sangue. I semi di cardamomo sono invece utili in caso di infezioni alle vie urinarie e per problemi di tipo circolatorio.

Il Masala chai è una bevanda ayurvedica, molto utilizzata per i dolori mestruali e dai poteri miorilassanti. Ha proprietà antiossidanti e antisettiche, inoltre è un antibatterico naturale e un ottimo antidolorifico.

La ricetta del Masala chai

Masala chai
Fonte foto: https://pixabay.com/it/chai-t%C3%A8-tazza-di-t%C3%A8-tazza-di-caff%C3%A8-975685/

Non esiste un’unica ricetta per preparare il Masala chai: anche in India viene consumato in mille modi diversi, con l’aggiunta di numerose spezie ed erbe. In commercio si trovano bustine già pronte, da immergere in acqua bollente per avere subito pronta una tazza di tè Masala.

Se lo desideri, puoi invece provare a creare la tua ricetta personale. Ti servono delle foglie di tè nero (circa 25 gr), un cucchiaino di zenzero, un pezzo di cannella e mezzo cucchiaino di semi di cardamomo. A questa base, puoi aggiungere tutte le spezie che preferisci. Le più utilizzare sono l’anice, il pepe, i chiodi di garofano e i semi di finocchio.

Dopo aver portato ad ebollizione l’acqua, lascia in infusione il mix di spezie per circa 15 minuti. Togli il pentolino dal fuoco e aggiungi le foglie di tè nero, per 2-3 minuti. Ora filtra il Masala chai e aggiungi del latte caldo. Se preferisci una bevanda dolce, puoi aggiungere un cucchiaino di zucchero o di altro dolcificante.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/chai-t%C3%A8-tazza-di-t%C3%A8-tazza-di-caff%C3%A8-975685/ , https://pixabay.com/it/masala-chai-t%C3%A8-ingredienti-spezie-1482623/

ultimo aggiornamento: 19-12-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures