Litchi: le proprietà nutrizionali e i benefici del frutto

Litchi: i benefici del frutto più salutare e vitaminico sulle nostre tavole

Scopriamo insieme i principali benefici del litchi e le sorprendenti proprietà nutritive di questo frutto delizioso.

Il litchi è un frutto di origine cinese con sorprendenti caratteristiche e proprietà, capaci di apportare molteplici benefici alla nostra salute. La pianta di litchi cresce in maniera selvatica nelle foreste pluviali di alcune isole della Cina, ma nella maggior parte dei casi proviene da coltivazioni di una grossa fetta del sud est asiatico. Da qualche anno è semplice trovarlo anche al mercato o nei nostri supermercati, ormai in tutti i mesi dell’anno. Il suo aspetto è simile a quello di un acino d’uva, ma con una scorza ruvida e dura, di un colore che varia dal rosa al rosso corallo.

Il litchi va consumato maturo e solo una volta eliminato il guscio, all’interno del quale troveremo una polpa dall’aspetto biancastro, morbida e succosa. Il suo sapore è molto dolce ed è fortemente profumato. Attenzione però a non essere troppo ingordi, questo prelibato frutto non va ingoiato interamente: al suo interno infatti troviamo un nocciolo lucido e marrone che non va ingerito né masticato perché potenzialmente tossico per il nostro organismo.

Litchi
Fonte foto: https://pixabay.com/it/lychee-esotico-frutta-3045206/

Litchi, il frutto e i suoi principali benefici

1 Il litchi è un anti infiammatorio naturale, grazie al flavanolo, di cui è particolarmente ricco. Molto utile dopo un allenamento intenso in palestra: elimina l’infiammazione e protegge i tessuti muscolari e le cartilagini

2 La sostanziosa presenza di vitamina C rafforza notevolmente il sistema immunitario. È molto utile mangiarlo durante i periodi freddi, quando padroneggiano raffreddori ed influenze.

3 Il litchi è molto indicato anche dopo una cena luculliana. Grazie alle sue proprietà digestive, riduce significativamente i disturbi gastrointestinali causati da eccessive quantità di cibo, aumentando la produzione di succhi gastrici nello stomaco.

4 Il flavanolo contenuto nel litchi è anche un ottimo antiossidante utile alla prevenzione di problemi cardiaci e di alcune forme tumorali. Come tutti gli antiossidanti previene la formazione di enestetismi cutanei.

5 L’alta quantità di fibre presenti al suo interno favorisce il regolare transito intestinale degli alimenti, risolvendo in molti casi il problema della stipsi.

6 L’alta concentrazione di vitamina C dona al litchi proprietà molto preziose come la produzione di collagene, della carnitina, l’assorbimento del ferro, la difesa dai radicali liberi e la regolare circolazione del flusso sanguigno.

Controindicazioni del litchi

Le sue proprietà nutrizionali permettono il consumo dei litchis unicamente in caso di regolari valori glicemici. I diabetici infatti dovrebbero limitarne o addirittura evitarne l’assunzione, visto il suo alto contenuto di zuccheri. Anche le donne in gravidanza non devono esagerare con l’assunzione di questo frutto: l’eccessivo consumo potrebbe alterare i normali valori di zucchero nel sangue.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/lychee-esotico-frutta-3045206/

ultimo aggiornamento: 24-03-2019