Infezioni urinarie, un disturbo molto comune e altrettanto fastidioso. Andiamo a scoprire le cause, i sintomi e i migliori rimedi naturali.

Le infezioni urinarie sono una patologia piuttosto comune che colpisce uomini e donne indistintamente. Tuttavia, a causa della conformazione dell’apparato urinario, si manifesta più frequentemente in individui di sesso femminile.

Questi disturbi si possono manifestare in maniera differente a seconda dell’individuo e possono colpire zone differenti dell’apparato urinario. Solitamente, le infezioni colpiscono la vescica o l’uretra, quindi il tratto finale dell’appartato. Tuttavia, può capitare che colpiscano anche i reni.

Nell’articolo di oggi andremo a scoprire quali sono i sintomi e le cause più comuni delle infezioni urinarie e alcuni rimedi naturali per combatterli.

Infezioni urinarie, le cause e i sintomi

Dolore addominale
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/dolore-addominale-attacco-medico-2493327/

Nella maggior parte dei casi, le infezioni urinarie sono dovute ai batteri. Infatti, un’alimentazione scorretta o una scarsa attenzione alle norme igieniche potrebbero favorire il trasferimento di alcuni batteri contenuti nello stomaco nel tratto urinario. I batteri, giunti nel tratto urinario, daranno origine all’infiammazione.

Oltre all’alimentazione e all’igiene, altre cause potrebbero essere la predisposizione genetica, tra cui una conformazione particolare dell’apparato urinario. In aggiunta, troviamo problemi alla prostata, debolezza immunitaria e diabete: solo alcuni dei tanti altri motivi che potrebbero trovarsi alla base dello sviluppo di questo disturbo.

Insomma, molto probabilmente alla base dell’infezione ci saranno una scarsa igiene e una pessima alimentazione. Tuttavia, un’alta probabilità non indica certezza: chiedete un parere al vostro medico.

I sintomi caratteristici delle infezioni urinarie sono il bisogno urgente di urinare, molto frequentemente e anche di notte. A questi sintomi è possibile che si associno un bruciore dell’uretra durante la minzione e la sensazione di non aver completamente svuotato la vescica dopo essere andati la bagno. Tra gli altri sintomi più comuni ricordiamo dolori, soprattutto nel basso addome.

Rimedi naturali per combattere le infezioni urinarie

Tra i rimedi più semplici per combattere le infezioni urinarie troviamo sicuramente quello di depurare l’organismo. Come? Bevendo moltissima acqua. Infatti, secondo una ricerca condotta da un’università del Texas, bevendo almeno un litro e mezzo di acqua ogni giorno, si possono combattere le infezioni e ridurre del 48% il rischio che si sviluppino nuovamente.

Se bere molta acqua non dovesse bastare, potrebbe essere necessario sospendere momentaneamente l’assunzione di cibi zuccherati e di alimenti acidificanti, quindi di origine animale.

Un altro modo per combattere questo disturbo è consumare cibi con proprietà antinfiammatorie. I migliori sono le verdure a foglia larga, i mirtilli, l’ananas e i semi di chia. Un ottimo antinfiammatorio naturale è anche l’olio essenziale di tea tree: vale la pena di provarlo!

Tuttavia, se i disturbi dovessero persistere anche dopo aver adottato questi accorgimenti, sarebbe consigliabile consultare un medico.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/dolore-addominale-attacco-medico-2493327/, https://pixabay.com/it/photos/malattia-medicina-salute-farmaco-4392164/

TAG:
star bene

ultimo aggiornamento: 24-03-2020


Un ottimo antistress e anti-age naturale: l’olio essenziale di vaniglia

Con o senza attrezzi, su YouTube o tramite app: ecco come allenarsi a casa