I falsi cibi sani: conosciamoli per evitarli!

Alcuni tanto decantati alimenti salutari forse non lo sono poi così tanto… Ecco quali sono i falsi cibi sani che dobbiamo evitare!

Sono molti i nutrizionisti che mettono in guardia su alcuni tipi di alimenti che vengono promossi come light ma che non lo sono affatto. Si tratta dei cosiddetti falsi cibi sani in quanto a valori nutrizionali e percentuali di zuccheri e grassi. Che dire… bisogna imparare a conoscerli per poterli evitare sul serio. Sapendo quali sono possiamo finalmente evitare di inquinare la nostra dieta con dei cibi a dir poco fasulli!

Falsi cibi sani: cosa sono e come riconoscerli

A volte si cade facilmente nelle trappole di mercato messe in atto dalle grandi aziende alimentari. Abbocchiamo all’amo dell’alimento “light“, un modo semplice per farci mangiare senza sentirci così in colpa. Non solo, numerosi sono quei cibi promossi negli spot pubblicitari come genuini e salutari ma che non lo sono affatto.

Fast food vs cibo sano
Fast food vs cibo sano

Riconoscerli è davvero facile ed intuitivo. Come prima regola bisogna diffidare di tutti quei cibi definiti light o leggeri. Perché? Molto semplice, essi hanno meno quantità di grasso è vero ma per essere mangiabili si aggiungono altre sostanze! Mi riferisco a sale nascosto e carboidrati che servono per rendere mangiabile l’alimento.

Mozzarella e sottilette light, Corn Flakes e Pavesini, patatine o grissini light, sono solo alcuni dei più famosi falsi cibi sani. Da annoverare alla lista anche i biscotti integrali e le barrette energetiche così comuni per gli spuntini ipocalorici in ufficio o in casa. Non c’è niente di più sbagliato che scegliere uno di questi alimenti considerato privo di grassi ma che ci darà l’effetto opposto.

Infatti l’effetto degli zuccheri è proprio quello di aumentare il glucosio nel sangue e quindi la circolazione dandoci più energia. Ma si tratta solo di un falso! Ben presto si proverà proprio l’effetto contrario. Sentiremo un vero buco allo stomaco e più fiacchi che mai… ecco l’esigenza di un altro snack! Questo porterà a mangiare di più e quindi ad ingrassare: cosa che non vogliamo assolutamente, vero?

ultimo aggiornamento: 29-08-2019