Cronodieta: cos’è, come funziona e quali sono i punti di forza e i benefici di una dieta basata sul tempo.

Una cronodieta è una dieta basata sul timing dei pasti. L’idea dietro questo tipo di dieta è che mangiare determinati alimenti in alcune ore del giorno può aiutare a perdere peso o a migliorare la salute. Ci sono diversi tipi di cronodieta, ma tutti enfatizzano l’importanza di mangiare la colazione, il pranzo e la cena in orari regolari.

Come funziona una cronodieta?

Una cronodieta è un approccio alimentare che promette di aiutarti a perdere peso in un breve periodo di tempo, seguendo uno specifico calendario di consumo. La teoria dietro questo approccio è che consumando il cibo solo in specifici momenti della giornata, potrai aumentare il tuo metabolismo e bruciare più calorie. I sostenitori della dieta affermano che questo è un metodo efficace per perdere peso, e che può aiutarti a rimanere fedele ai tuoi obiettivi dietetici. Nonostante vi siano prove scientifiche che supportano la teoria dietro questo approccio, ci sono anche prove che suggeriscono che la dieta non sia così efficace come i suoi sostenitori affermano.

Dieta Fodmap
Dieta Fodmap

Quali sono i benefici di una cronodieta?

Sono numerosi i benefici di seguire una cronodieta. Forse il più ovvio è il dimagrimento. Quando si segue la dieta secondo questi principi, si consumano naturalmente meno calorie di quante se ne consumerebbero se si seguisse una dieta tipica dei Paesi occidentali. Ma i benefici non si fermano qui. Quando si mangiano cibi appropriati per il proprio tipo corporeo, si stanno mangiando cibi in linea con le proprie energie naturali e il proprio ritmo naturale. Ciò aiuterà a sentirsi più energici e più in sintonia con il proprio corpo. Potrebbe anche risultare più facile addormentarsi e dormire più profondamente e sonoramente.

La cronodieta può anche migliorare il proprio umore. Quando si mangiano cibi appropriati per il proprio tipo corporeo, si stanno assumendo i nutrienti di cui il corpo ha bisogno per funzionare al meglio. Ciò può portare ad un miglioramento dell’umore e a una riduzione dei sentimenti di ansia o depressione.

Se si soffre di una condizione cronica, seguire una dieta di questo tipo potrebbe anche aiutare a migliorare il proprio stato di salute. Ci sono studi che dimostrano che mangiare cibi appropriati per il proprio corpo possa aiutare a regolare i livelli di zucchero nel sangue, a ridurre le infiammazioni e a rafforzare il sistema immunitario. Insomma, ci sono molti benefici per seguire una cronodieta. Il dimagrimento, un livello energetico migliore, un sonno migliore, un umore migliore e una salute migliore sono solo alcuni di essi.

Come iniziare una dieta “a tempo”?

La cronodieta, come abbiamo detto, è una dieta a tempo limitato, cioè che ti limita a mangiare determinate cose durante un intervallo di tempo specifico ogni giorno. Puoi adattarla ai tuoi orari per adattarla alle tue esigenze, quindi è perfetta per chi è molto occupato e vuole perdere peso.

Per iniziare, devi scegliere un intervallo di tempo durante il giorno in cui mangerai uno specifico alimento. Esistono alcune regole da seguire, ma puoi adattare anche il programma alle tue esigenze, magari con l’aiuto di un esperto. Devi evitare di mangiare un alimento fuori dall’orario prestabilito, anche se hai fame o voglia. La cronodieta è un ottimo modo per perdere peso perché ti aiuta a controllare le porzioni. Quando ti è consentito solo di mangiare durante un intervallo di tempo specifico, sei meno propenso a mangiare in eccesso. Questa dieta è anche ottima per le persone che cercano di interrompere le cattive abitudini alimentari. Se sei abituato a mangiare tutto il giorno qualunque cosa, la cronodieta ti aiuterà a interrompere questo vizio e imparare a mangiare solo quando ne hai davvero bisogno.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 01-07-2022


Il riso fa ingrassare? Assolutamente no: occhio solo al condimento

Cos’è una dieta yin e yang e come seguirla