Dieta yin e yang: cos’è, come funziona, consigli per iniziare a seguirla e possibili benefici.

Quando si tratta di diete, ce ne sono milioni da scegliere. Da quella keto a basso contenuto di carboidrati fino alla paleo, tutti provano qualcosa di nuovo sperando di perdere peso e sentirsi meglio. Ma esiste una dieta basata sui principi del yin e yang? La risposta è sì. Una dieta yin e yang consiste nel mangiare cibi che sono opposti l’uno all’altro sullo spettro yin e yang. Un cibo yin è rinfrescante e idratante, mentre un cibo yang è riscaldante. Un’alimentazione yin e yang può essere usata per aiutare a ripristinare l’equilibrio nel corpo e si basa ovviamente su un’antica filosofia cinese. Scopriamo insieme tutti i dettagli di questa particolare alimentazione.

Come funziona una dieta yin e yang

Il principio più basilare di un’alimentazione yin e yang è quello di mangiare cibi che sono opposti l’uno all’altro sullo spettro yin e yang. Un cibo yin è rinfrescante e idratante, mentre un cibo yang è riscaldante. Per esempio, si dovrebbe mangiare frutta fredda e acquosa, come gli agrumi, in un giorno yin, e frutta secca o cotta, in uno yang.

dieta frutta
dieta frutta

Si può usare un’alimentazione yin e yang per aiutare a ripristinare l’equilibrio nel corpo. Se si ha una sensazione di eccessiva calura e di stress, mangiare più cibi yin può aiutare a raffreddarci. Se si ha una sensazione di costipazione e di pesantezza, mangiare più cibi yang può aiutare a rimettere in movimento le cose. Un’alimentazione yin e yang può essere un modo ottimo per ottenere tutti i nutrienti di cui il nostro corpo ha bisogno. È un buon modo per ottenere sia proteine che carboidrati, che sono essenziali per l’energia, ma anche acidi grassi e vitamine, che sono essenziali per la salute.

I benefici del seguire una dieta yin e yang

Il consumo dei cibi yin e yang ha molteplici benefici. Una dieta di questo tipo è una dieta bilanciata che include cibi appartenenti a entrambe le categorie yin e yang. Questo tipo di alimentazione è benefico perché fornisce una varietà di nutrienti di cui il corpo ha bisogno e aiuta a mantenere un equilibrio sano. I benefici del consumo di cibi appartenenti a entrambe le categorie includono un appetito bilanciato, equilibrio energetico, digestione migliorata, possibilità di ridurre le infiammazioni e ripristino della qualità del sonno. Insomma, seguire una dieta come questa è un ottimo modo per migliorare la nostra salute e il nostro benessere in generale.

Come seguire una dieta basata sul feng-shui

Non ci sono regole rigide quando si tratta di una dieta basata su questi principi. Mangi semplicemente una miscela di cibi all’opposto, in base a ciò che è disponibile e a ciò che ti fa piacere. Alcuni ottimi esempi di cibi yin includono frutta, come anguria e fragole, così come verdura, come cetrioli e zucchine. I cibi yang includono carne, come pollo e manzo, così come cereali, come quinoa e avena. Se stai cercando una dieta basata sui principi dell’equilibrio e della moderazione, la dieta yin e yang potrebbe essere una buona scelta per te. È un modo sano di mangiare, oltre che flessibile a sufficienza da adattarsi a qualsiasi stile di vita. Provala e osserva come ti senti: potrebbe davvero fare al caso tuo!

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 02-07-2022


Che cos’è e come funziona una cronodieta?

Pane al carbone vegetale: i benefici e le controindicazioni