Capelli dopo sport: come prendersene cura e come evitare lo shampoo

I consigli per prendersi cura dei capelli durante e dopo l’attività fisica

I capelli dopo lo sport, spesso, necessitano di essere lavati: ecco i consigli per potersi prendere cura della propria chioma e, soprattutto, scopriamo come evitare lo shampoo!

Per mancanza di tempo o per altri vari motivi, non sempre riusciamo a lavarci i capelli dopo lo sport, specialmente se lo shampoo lo abbiamo fatto proprio il giorno stesso. L’attività fisica ci fa sudare ed è ovvio che anche la nostra chioma ha bisogno delle giuste attenzioni.

Shampoo frequenti potrebbero a lungo andare danneggiare il cuoio capelluto e anche i capelli potrebbero rimetterci di salute. Come fare, quindi, per proteggere ed evitare di lavare sempre i capelli dopo un workout? Scopriamolo insieme!

Come non lavare i capelli dopo aver fatto sport

-Usare lo shampoo secco. Un rimedio che potrebbe avere i suoi pro e i suoi contro: lo shampoo secco aiuta ad assorbire il sebo e a rendere i capelli puliti nonostante siano da lavare. Attenzione però a non abusarne: infatti, questo tipo di prodotto potrebbe seccare troppo la pelle se utilizzato spesso!

-Trecce dalla radice. Ovviamente qui serve un po’ di manualità: realizziamo delle trecce che partono da sopra la radice in modo da nascondere i capelli sporchi. Su internet è possibile trovare numerosi tutorial per poter imparare a fare la treccia in autonomia.

Capelli
Fonte foto: https://www.pexels.com/photo/woman-wearing-white-long-sleeved-shirt-973401/

-Effetto wet. Oltre ad essere un’acconciatura anti pioggia, è anche di tendenza e potrebbe rivelarsi perfetta anche dopo la palestra! Dobbiamo inumidire la chioma con il gel in modo da creare questo effetto bagnato.

-Coda di cavallo. Conosciuta anche come coda alta o ponytail, è l’acconciatura perfetta sia durante lo sport che dopo. Realizzarla è semplicissimo, purché venga accompagnata da un prodotto per lo styling.

Prendersi cura dei capelli in palestra e durante lo sport

Per poter prevenire i danni alla chioma, non occorre solo evitare di fare spesso lo shampoo. Bisogna assolutamente conoscere alcuni accorgimenti! Innanzitutto, è importante proteggere i capelli da agenti esterni qualora dovessimo fare sport all’aria aperta. Utilizziamo protezioni ricche di vitamine in modo da dare lucentezza e rinforzo ai capelli.

Se, invece, dobbiamo stare a contatto con la piscina, dobbiamo assolutamente procurarci un olio idratante e nutriente per i capelli. L’argan è quello più consigliato poiché il cloro tende a sfibrare e a seccare la lunghezza della chioma. Inoltre, è anche molto importante legarli senza esagerare!

Fonte foto: https://www.pexels.com/photo/woman-wearing-white-long-sleeved-shirt-973401/

ultimo aggiornamento: 19-04-2019

>