Bere birra fa bene? Ecco tutte le sue (inaspettate) proprietà

La sua storia risale agli albori dei tempi, ma la birra è sempre una delle bevande preferite, soprattutto in estate: scopriamo le sue virtù benefiche.

Qualcuno la chiama il “nettare degli Dei”, altri la identificano in base al suo colore (la bionda, la rossa, la scura): la birra è una bevanda antichissima, che ancora oggi ha milioni di “fan” in tutto il mondo. Non c’è niente di meglio, in una calda serata estiva, di un boccale di birra in compagnia degli amici. E se molti lo ritengono un piccolo sfizio da concedersi con moderazione, potrà farvi piacere sapere che questa bevanda ha anche effetti positivi sulla nostra salute – a patto di non eccedere.

Cos’è la birra: dalla produzione al bicchiere

La birra è una bevanda alcolica che si ottiene dalla fermentazione dell’orzo maltato e del luppolo. Ne esiste un’infinita varietà di tipi, che a volte prevedono l’aggiunta di particolari ingredienti quali frutta, piante aromatiche e spezie.

Imparare a gustare una birra può diventare una vera e propria arte, e non a caso gli appassionati si schierano tra chi ne preferisce determinati tipi e chi invece ha gusti diametralmente opposti. Inoltre, esiste anche la birra analcolica, un’ottima alternativa per chi è astemio o per chi quel giorno deve mettersi al volante e non vuole ripiegare sulla solita Coca Cola.

Birra
Birra

La birra fa ingrassare? Calorie e valori nutrizionali

Peculiari sono anche le caratteristiche di questa bevanda. Dal punto di vista calorico, non sembrerebbe presentare particolari controindicazioni per chi è a dieta: 100 ml di birra apportano infatti circa 50 calorie. Ma si tratta di calorie “vuote”, che non hanno alcun tipo di utilità a livello cellulare. Inoltre, la presenza di alcol etilico favorisce l’accumulo di adipe, senza contare di come sia difficile, con un boccale di birra in mano, resistere alla tentazione di un po’ di junk food!

Insomma, ben venga un bicchiere ogni tanto, ma non bisogna assolutamente esagerare se si tiene al peso forma. Per quanto riguarda i suoi valori nutrizionali, questa bevanda è particolarmente ricca di sali minerali quali potassio, fosforo, magnesio, calcio e sodio. Poche sono le vitamine presenti, in particolare la B2 e la B6.

Le proprietà della birra

Birra
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/birra-birreria-all-aperto-sete-2288121/

Ora passiamo al lato positivo: perché un bicchiere di birra fa bene alla salute? Il potassio agisce a beneficio del cuore e dell’apparato vascolare: aiuta a tenere sotto controllo la pressione, riduce i livelli di colesterolo cattivo e protegge da alcune malattie cardiache. Il magnesio, invece, contribuisce a ridurre il rischio di calcoli renali.

Le fibre regolano il transito intestinale e favoriscono la digestione, mentre le vitamine del gruppo B sono fondamentali per il corretto sviluppo del sistema nervoso e rafforzano il sistema immunitario. Infine, alcune sostanze contenute nel luppolo hanno proprietà antitumorali, antinfiammatorie e antiossidanti.

Le controindicazioni della birra

Nonostante tutto quello che abbiamo detto finora, bisogna fare attenzione a non esagerare. E non solo perché, essendo una bevanda alcolica, bere troppa birra potrebbe portare a conseguenze spiacevoli dovute all’essersi ubriacati. L’alcol etilico raggiunge infatti tutti gli organi, e a lungo andare possono provocare gravi danni quali problemi neurologici, gastrite, cirrosi epatica e disturbi cardiaci.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/birra-birreria-all-aperto-sete-2288121/

ultimo aggiornamento: 09-08-2019