Zenzero caramellato: una ricetta golosa e ricca di benefici

Lo zenzero caramellato, oltre ad essere molto saporito, è anche ricco di benefici. Vediamo quali sono e come prepararlo in casa.

Lo zenzero è una pianta originaria dell’Estremo Oriente, ormai molto usata anche in Occidente, grazie ai suoi numerosi benefici e al suo sapore particolarissimo, leggermente piccante.

Può essere utilizzato in tantissimi modi, dalle tisane ai piatti salati, senza dimenticare i dolci. Molto saporito è lo zenzero caramellato, perfetto da mangiare come spuntino tra un pasto e l’altro. Vediamo quali sono i suoi benefici e come prepararlo in casa.

I benefici dello zenzero

zenzero caramellato
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/572238696383405370/

Lo zenzero è ottimo per combattere i problemi digestivi, in particolare la nausea, la gastrite e le ulcere. Ha inoltre effetto disintossicante, purifica il fegato e aiuta a prevenire il cancro al colon e al retto.

Le tisane calde a base di zenzero, limone e miele, sono portentose per contrastare i sintomi influenzali, la tosse e il raffreddore. Infine, grazie alle proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche, è utile contro il mal di testa, il mal di gola e i dolori articolari.

Come si prepara lo zenzero caramellato

Per preparare lo zenzero caramellato in casa servono:

– mezzo chilo di zenzero fresco,

– mezzo chilo di zucchero di canna,

– un litro e mezzo di acqua.

Per prima cosa, lavate lo zenzero e privatelo della buccia, quindi tagliatelo a dadini o a fettine. Fatto questo, bollitelo per mezz’ora fino a quando non sarà diventato morbido, poi scolatelo e conservate l’acqua di cottura, che potete bere come tisana.

Mettete lo zenzero cotto in una pentola con un po’ d’acqua pulita, senza ricoprirlo del tutto. Aggiungete poi lo zucchero e lasciate cuocere il tutto per circa 20-30 minuti, fino a quando l’acqua non sarà evaporata completamente. Infine, scolate lo zenzero, eliminando lo sciroppo in eccesso, e fatelo raffreddare, appoggiandolo su un po’ di carta da cucina.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/572238696383405370/

Ricevi gli ultimi aggiornamenti, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 27-03-2018

Federica Maria Ferrara