Verdure di stagione di giugno: ecco cosa è meglio scegliere per alimentarsi in modo sano, economico e genuino.

Il mese di giugno si prepara per aprire le porte all’estate, portando con sé tutta una serie di alimenti di stagione da inserire nella propria alimentazione. La verdura di stagione di giugno offre tutta una serie di proprietà benefiche all’organismo che non dobbiamo dare per scontate. Scopriamo quindi quali sono le verdure da scegliere in questo mese così amato da tutti.

Tra le verdure di giugno, ci sono molte di quelle già gustate a maggio come i cetrioli e le zucchine o le fave e i piselli e alle quali se ne uniscono di nuove al fine di arricchire la scelta.

verdura
verdura

Le verdure a foglia verde: ottime per tutti

verdure
verdure

A questo gruppo appartengono diversi tipi di verdure, tutte ricche di proprietà. Tra quelle presenti nel mese di giugno ci sono:

– La lattuga
– Il radicchio
I carciofi
– La cicoria
Gli spinaci
– La rucola

Si tratta di verdure ricche di sali minerali e di vitamine e che tra i benefici che apportano contano quello di proteggere la salute del cuore e di abbassare i livelli della pressione sanguigna.

Le patate e le carote: una fonte preziosa di vitamine

patate e carote
patate e carote

Entrambe ricche di vitamine del gruppo B, patate e carote fungono da antiossidanti, inoltre hanno proprietà antinfiammatorie. Ottime da gustare in diverse pietanze, in questo periodo dell’anno offrono il meglio sia come aspetto che come sapore. Tra le patate ricordiamo in particolar modo le novelle, decisamente di stagione.

I peperoni: una carica di antiossidanti

peperoni
peperoni

Colorati, allegri e ricchi di sapore e di profumi, i peperoni sono tra le verdure più amate della bella stagione.

Perfetti sia cotti che crudi, rappresentano infatti un buon modo per portare allegria in cucina… tutto prendendosi cura della propria salute! I peperoni sono infatti dei validi antiossidanti e a ciò si aggiunge il fatto che, avendo poche calorie, rientrano tra i cibi perfetti per chi è a dieta. Infine vantano anche un leggero effetto diuretico, indicato se si sta cercando di disintossicarsi un po’.

Le melanzane: alleate per perdere peso

melanzane
melanzane

Appartenenti, come altre verdure, alla famiglia delle solanacee, le melanzane sono tra gli ortaggi tipicamente estivi e per questo ottime da gustare nel mese di giugno. Oltre ad avere proprietà diuretiche sono ricche di sali minerali e di vitamine. Inoltre contengono diverse fibre, rivelandosi idonee a chi deve abbassare i livelli di colesterolo o a chi è a dieta. Si tratta infatti di verdure con pochissime calorie.

I pomodori: amici del sistema immunitario

pomodori
pomodori

I pomodori sono tra i frutti (anche se consumati come ortaggi) più ricchi di proprietà benefiche. Vantano infatti un alto quantitativo di vitamine a cui si aggiunge il licopene, noto per essere un potente antiossidante. Amici del sistema immunitario, lo potenziano e aiutano a lavorare meglio. Inoltre, si rivelano utili per contrastare il colesterolo cattivo.

I cipollotti: ottimi antibatterici

cipollotto
cipollotto

Della stessa famiglia dell’aglio, i cipollotti sono più che mai presenti durante la bella stagione e portano tante proprietà benefiche. Se mangiati a crudo sono infatti degli antibatterici naturali con proprietà antibiotiche. A ciò si unisce un blando effetto diuretico che li rende perfetti se si è a dieta o ci si sente appesantiti. Decongestonianti ed emollienti aiutano persino a lenire la presenza di muco in caso di raffreddore.

Queste verdure se mangiate di stagione rappresentano un vero toccasana per la salute, rivelandosi idonee al miglioramento del proprio stato di salute. E tutto grazie alle tante proprietà che offrono all’organismo.

TAG:
salute

ultimo aggiornamento: 17-06-2021


I migliori estratti per il benessere estivo

Alimenti ricchi di iodio: quali sono i più comuni e perché fanno bene