Se stai pensando ad un trucco per coprire l’acne, devi prima conoscere gli errori da evitare: ecco quali sono!

L’acne è un’infezione della pelle che compare specialmente durante il periodo adolescenziale. Chiunque ce l’abbia vorrebbe liberarsene il prima possibile anche se, purtroppo, la cura potrebbe richiedere tempo e costanza. Oltre a provare anche alcuni rimedi naturali, come ad esempio l’olio di Neem, l’unico rimedio momentaneamente plausibile per nascondere i brufoli sembrerebbe essere il make up: coprire l’acne con il trucco non è facile come sembra e, spesso, vengono commessi alcuni errori. Ecco quali sono e come evitare di creare danni al proprio viso!

Come nascondere l’acne con il make up: i principali errori

• Utilizzare pennelli non puliti. L’utilizzo di pennelli o comunque accessori non puliti e, quindi, disinfettati, potrebbero causare maggiore comparsa di brufoli a causa dell’eccessiva presenza di batteri. Qualsiasi accessorio, a partire da quelli del make up fino ad arrivare alle spazzole per capelli, va disinfettato con i giusti consigli in modo da privarlo di tutti quei batteri.

make up
Fonte foto: https://pixabay.com/it/il-trucco-cosmetico-3659987/

• Non utilizzare pennelli e spugne. Chi per comodità o magari per pura pigrizia, invece di utilizzare i pennelli si ritrova ad applicare il make up con l’utilizzo delle dita. In realtà, questo metodo potrebbe causare maggiore irritazione alla pelle dando origine, quindi, ad ancora più brufoli!

• Il fondotinta sbagliato. Anche la scelta del fondotinta è molto importante, specialmente se il trucco serve specialmente per coprire l’acne. In casi come questi, la pelle necessita i giusti prodotti e, soprattutto, di ottima qualità. Prodotti scarsi, quindi un fondotinta non di qualità o comunque con ingredienti non proprio idonei, potrebbero irritare la pelle e far proliferare i batteri dell’acne già presente.

• Utilizzare troppo fondotinta. In teoria, i dermatologi o chi di competenza consiglia di non ricorrere al make up quando c’è di mezzo un’infezione della pelle. C’è chi riesce a resistere, chi purtroppo sente il bisogno di voler coprire il più possibile questo piccolo disagio. Coprire i brufoli con il fondotinta, però, se fatto in modo sbagliato potrebbe essere solamente un rischio. La pelle ha bisogno di respirare per poter guarire il prima possibile e, a volte, il fondotinta se applicato nel modo sbagliato, potrebbe mettere maggiormente in evidenza i difetti.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/il-trucco-cosmetico-3659987/

Riproduzione riservata © 2021 - NB

make up viso

ultimo aggiornamento: 23-02-2019


Lo smalto diventa unisex, punk e ribelle!

Per una pelle sensazionale, prova il multimasking