Truccarsi dovendo indossare la mascherina può risultare complicato. Scopri alcune dritte da seguire per ottenere un buon risultato.

Uscire con la mascherina è ormai diventato un gesto comune al quale ci si è più o meno abituati. Ciò che ancora può risultare difficile è adattare il make up alla sua presenza. Con metà viso coperto, infatti, i disagi sono diversi e vanno dalle incertezze su quale e quanto trucco applicare, ai problemi tecnici dati dal rischio di macchiare la mascherina.

Ci sono poi altri aspetti da considerare come, ad esempio, l’eccessiva sudorazione nelle giornate più calde. Tutti problemi ai quali si può avviare seguendo alcune semplici regole.

Trucco sotto la mascherina: cosa evitare

Se restare a casa ha rappresentato per molte la possibilità di abbandonare il trucco per un po’, uscire con la mascherina sempre indosso ha portato a dover trovare dei compromessi tra look e praticità.

La mascherina, infatti, crea un attrito sulla pelle che può rendere ancor più fastidioso il fondotinta e che, tra le altre cose la porta a sporcarsi facilmente.

donna con mascherina
donna con mascherina

D’altro canto, scegliere di non truccarsi può far sentire a disagio, rendendo le cose più complicate. Per fortuna ci sono delle piccole strategie che possono aiutare a far si che ciò non avvenga e che consentono di sentirsi belle anche senza mostrare parte del viso.

Truccarsi tenendo conto della presenza della mascherina è molto importante perché garantisce di non avere brutte sorprese quando ci si trova fuori. Con il caldo è infatti molto importante te ner conto sia del sudore che della necessità di truccarsi senza appesantire la propria immagine. Un risultato non sempre facile da ottenere ma che sarà realizzabile seguendo alcuni semplici consigli.

I passi da seguire per un trucco a prova di mascherina

Ecco alcuni consigli utili per un trucco “da mascherina” perfetto:

– Usare una base idratante a lungo rilascio
– Applicare un primer che aiuti il trucco a non sbavarare
– Scegliere un fondotinta leggero e non troppo coprente
– Se si può, optare per un correttore da applicare solo sul contorno occhi
– Enfatizzare il trucco degli occhi mettendo l’eyeliner senza errori e dusando il mascara
– Curare al massimo le sopracciglia

E se si va a cena fuori? In tal caso basterà portare con se un rossetto effetto nude ed applicarlo per il breve periodo in cui si starà senza mascherina.

TAG:
make up

ultimo aggiornamento: 15-08-2020


Doposole: a cosa serve e perché andrebbe sempre usato

Applicazione del freddo sulla pelle: è il segreto anti-age