Quanti tipi di labbra ci sono? Generalmente sono nove, anche se qualcuno sostiene che ne siano di più. Scopriamoli tutti.

A cuore, carnose o sottili: i tipi di labbra sono tanti e ad ognuno corrisponde una personalità diversa. La bocca, a patto che sia curata, può indicare parecchi lati del soggetto che la ‘sfoggia’. Vediamo il significato delle varie forme e scopriamo se queste ‘previsioni’ hanno un fondamento di verità.

Tipi di labbra: quali sono?

Le labbra, un po’ come le mani, rappresentano un vero e proprio bigliettino da visita. Conoscere una persona che le ha poco curate contribuirà a rendere più o meno piacevole il primo impatto. Ci sono molti tipi di labbra, ma sostanzialmente possiamo distinguere nove forme differenti: sottili, carnose, larghe, con l’arco di Cupido accentuato, a cuore, all’ingiù, con il labbro superiore più voluminoso, con il labbro inferiore più grande e con la forma rotonda molto piena.

La forma delle labbra, secondo alcuni esperti del settore, può dire molto del carattere della persona, nonché delle emozioni che vive in un dato momento. Quando siete tristi o arrabbiati, così come felici oppure innamorati, la bocca assume espressioni diverse. Apparirà piuttosto imbronciata o all’ingiù nel primo caso e all’insù e a mo’ di sorriso nel secondo.

Stati emozionali a parte, la forma delle labbra denota alcuni tratti caratteriali che possono corrispondere alla realtà dei fatti. A cuore, ad esempio, indicano personalità emotive e carismatiche, che amano la vita e adorano avere i riflettori puntati addosso. Se, invece, è solo il labbro inferiore ad essere voluminoso, siamo in presenza di una vera e propria festaiola. Odia la routine e i lavori statici, deve essere sempre in movimento e conoscere continuamente gente nuova.

Tipi di bocca: personalità diverse ad ogni forma

Le labbra carnose hanno un significato piuttosto dolce. Contrariamente a ciò che si può pensare, quanti hanno una forma di questo tipo sono estremamente altruisti e gentili. Farebbero di tutto pur di aiutare una persona o un animale in difficoltà, anche a discapito dei propri interessi. Cosa pensare, invece, davanti a soggetti con il labbro inferiore sottile? Sono solitari e timidi, ma disposti ad aprirsi con chi riesce a conquistare la loro fiducia.

Una bocca con l’arco di Cupido accentuato denota una persona creativa, magari un’artista di grande talento, mentre le labbra molto piene al centro sono sinonimo di persone parecchio scherzose. Se la forma è all’ingiù siamo davanti ad un soggetto empatico e pronto ad ascoltare chiunque. Personalità completamente diversa per le bocche sottili, che indicano autosufficienza e bisogno di solitudine. Infine, le labbra larghe sono sinonimo di indipendenza e, allo stesso tempo, socievolezza. Dopo aver visto tutti i tipi di labbra, la domanda sorge spontanea: vi siete riconosciuti nelle rispettive personalità?

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 22-08-2022


Unghie onicofagiche: di cosa si tratta e come ricostruirle

Scopri come avere delle sopracciglia foltissime in modo semplice e naturale