Avere delle sopracciglia foltissime è uno dei trend del momento. Scopriamo quali sono i metodi più semplici per riuscirci.

Quando si parla di sopracciglia, si sa, la moda è in continua evoluzione. Al momento, ad esempio, la richiesta più frequenta riguarda il come avere sopracciglia foltissime. Un obiettivo che per alcune persone può essere semplice da ottenere ma che per altre può essere più complicato a causa di sopracciglia sottili per natura o rese tali a causa delle tante depilazioni effettuate negli anni.
Per fortuna ci sono diversi modi per poter risolvere il problema.

Come ottenere delle sopracciglia foltissime in modo naturale

Se il desiderio più grande è quello di ottenere delle sopracciglia più folte senza dover ricorrere ad alcun tipo di artifizio, la scelta ideale è quella di affidarsi ad alcuni prodotti naturali e ad una cura costante della zona.

sopracciglia folte
sopracciglia folte

La prima regola sarà ovviamente quella di smetterla con la depilazione e di curare le sopracciglia con degli oli essenziali che andranno massaggiati in modo da stimolare la ricrescita del pelo nella zona. Tra i rimedi più efficaci ci sono l’olio di oliva e quello di mandorle. Entrambi, infatti, sono ricchi di vitamina E e di vitamine e minerali in grado di stimolare la crescita dei peli nella zona trattata.

In genere bastano due mesi di trattamenti quotidiani per iniziare a vedere dei risultati che si potranno poi andare a correggere man mano con le pinzette per donare alla sopracciglia la forma desiderata.

Sopracciglia più folte grazie al trucco

Un altro modo semplice e immediato per rendere le sopracciglia più folte in modo naturale è quello di disegnarle con le matite apposite. Così facendo, mentre si attende che le stesse inizino ad infoltirsi grazie all’applicazione degli oli, si potrà contare su un effetto visivo molto più piacevole e simile a quello desiderato. Ciò che conta è non esagerare mai seguendo la linea naturale delle sopracciglia e limitandosi a riempire gli spazi vuoti. Disegni esagerati potrebbero togliere infatti naturalezza allo sguardo, appesantendolo e rendendo il tutto poco reale.

Ovviamente ci sono anche metodi meno naturali ma permanenti come, ad esempio, i tatuaggi. Il consiglio, però, è quello di concedersi almeno un paio di mesi e di provare a fare tutto in modo naturale. Nella maggior parte dei casi il risultato sarà davvero ottimo.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 25-08-2022


Tipi di labbra: ad ogni forma corrisponde una personalità

Unghie rotte, cosa fare: rimedi per avere mani (comunque) perfette