Un problema molto comune che colpisce il piede, precisamente il tallone: la tallonite può essere curata con alcuni rimedi naturali. Scopriamo quali!

La tallonite è un problema molto comune e si manifesta con un dolore fastidioso, a volte anche insopportabile, concentrato sotto il piede o dietro il tallone. Parliamo esattamente di un’infiammazione del calcagno e può sorgere a causa di diversi fattori. Anche una caduta o uno sforzo eccessivo delle gambe possono provocare una tallonite, dato che il tallone supporta il peso del corpo sia quando camminiamo che quando corriamo.

Anche il tipo di scarpa che indossiamo può causare problemi al piede e di conseguenza al tallone: specialmente le scarpe basse, come i sandali, aumentano il rischio di riscontrare il problema. Altre cause possono essere una frattura da stress, un’artrite reumatoide, una postura scorretta, il neuroma di Morton e una cisti ossea. Senza ricorrere immediatamente all’utilizzo dei farmaci è possibile ricorrere ad alcuni rimedi naturali. Ecco quali!

I rimedi contro la tallonite

Il dolore al tallone può essere alleviato con alcuni rimedi della nonna, ma se il problema persiste bisogna assolutamente rivolgersi ad un medico! Scopriamo quali sono…

Tallone
Fonte foto: https://pixabay.com/it/piede-prato-dita-a-piedi-nudi-2268333/

Ghiaccio. Sicuramente l’impacco di ghiaccio per circa 30 minuti al giorno possono ridurre il dolore.

Massaggio. Uno dei rimedi più efficaci è sicuramente un massaggio a base di olio di cocco: occorre massaggiare delicatamente le dita e i talloni per circa 30 minuti al giorno suddiviso in due fasce orarie.

Pediluvio freddo/caldo. Alternare il piede in acqua fredda e in acqua calda può aiutare ad alleviare il dolore, stimolando la circolazione del sangue.

Olio di ricino. Un antico rimedio della nonna grazie al suo potere antiinfiammatorio, l’olio di ricino deve essere applicato almeno 3 volte al giorno sulla zona interessata.

Salvia. Un ottimo rimedio contro il dolore al tallone è la salvia, un’erba molto efficace che va preparata insieme all’aceto di mele. Dopo aver preparato il composto, bisogna immergere un panno di cotone e massaggiare sulla parte interessata. La cura va eseguita almeno 3 volte al giorno.

I rimedi possono agire più facilmente se vengono eseguiti anche degli esercizi fisici come un ottimo stretching al muro, che permette di alleviare il dolore e mantenere in movimento il proprio corpo.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/piede-prato-dita-a-piedi-nudi-2268333/

TAG:
rimedi naturali

ultimo aggiornamento: 29-09-2018


Lapponia: igloo lussuoso per rilassarsi e guarda l’aurora boreale!

Soccorso animale: arrivano le prime ambulanze per gli amici a 4 zampe!