Salis: la nuova stanza del sale ottima per un buon relax!

Iso Benessere ha presentato una nuova e grande novità: Salis. Ovvero la stanza del sale, adattabile a qualsiasi centro benessere, per un trattamento wellness e di relax!

Salis è una nuova stanza del sale, ideale per i centri benessere, ma è anche ottima da piazzare in casa. Ovviamente se siete in possesso dello spazio necessario, infatti è personalizzabile e si adatta ad ogni esigenza.

Scopriamo insieme come funziona e quali sono tutti i benefici che può trarne chi la usa!

Salis: la nuova stanza del sale per il benessere!

Questa stanza è formata da una struttura autoportante e da altre componenti modulabili, infatti questo sistema permette di installarla ovunque, sia nei centri benessere, nelle spa, che a casa propria. Inoltre può rispondere alle esigenze di ogni singolo cliente.

Come funziona la stanza del sale? Il suo funzionamento è basato sull’Haloterapia, ovvero un metodo completamente naturale, che si basa sulla nebulizzazione delle piccole particelle di sale cristallino. La sensazione è quella di essere in spiaggia e respirare l’aria del mare. Questa azione, oltre ad essere antibatterica e antinfiammatoria per il corpo, ha anche una funzione di rafforzamento del sistema immunitario. Inoltre elimina lo stress e le tensioni muscolari.

Salis
Fonte foto: https://www.instagram.com/curlyq_lifestyleblogger/

Chi può utilizzare Salis? Chiunque, infatti può essere usata dalle persone di tutte le età, anche dai bambini. Le particelle che vengono emesse penetrano nella pelle, rallentando il problema dell’invecchiamento. Inoltre la idratano e la arricchiscono di sali minerali, eliminando e prevenendo la formazione di brufoli, punti neri e foruncoli.

Ma non è tutto! Il sale è ricco di iodio e questo permette di accelerare il funzionamento del metabolismo, favorendo il dimagrimento e aiutando a sciogliere il grasso in eccesso. La spa è dotata di un telecomando che permette di scegliere come creare l’ambiente secondo le proprie esigenze, impostando anche il valore di umidità che si desidera.

Fonte foto: https://www.instagram.com/curlyq_lifestyleblogger/

ultimo aggiornamento: 19-08-2018

Giulia Sambinello

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures