La riparazione dei cosmetici rotti sta diventando sempre più un trend. Scopriamo perché e quali sono gli aspetti negativi di questa recente moda.

A tutti capita, prima o poi, di trovarsi con dei cosmetici rotti. Cosa che quando sono stati acquistati da poco può essere davvero frustrante. A quanto pare, però, ripararli non è impossibile. E una prova è data dai tanti video che impazzano sul web e che mostrano proprio alcune di queste tecniche accompagnate da suoni rilassanti.
Dal come ricompattare una terra cotta a come ripristinare una cialda rotta, sembra infatti che i video mostrino tutte le fasi salienti, interessando sempre più utenti. Scopriamo quindi, cosa c’è di corretto in ciò che viene mostrato e quali sono gli effetti negativi dati dalla ricostruzione dei cosmetici.

Riparazione cosmetici rotti e trend dei video ASMR

Chi conosce i video ASMR sa bene che si tratta di video anche piuttosto lunghi in cui i protagonisti sussurrano ciò che hanno da dire in modo rilassante o mangiano cibo provocando rumori che agli utenti piacciono.

blush rotto
blush rotto

Si tratta di una tecnica che negli ultimi anni ha preso sempre più piede e che di recente sembra aver invaso il mondo del beauty grazie ai video di riparazione dei cosmetici rotti.
Sempre più utenti, infatti, su Tiktok cercano video con l’hashtag #cosmeticrepair, passando anche ore a girare tra gli stessi per rilassarsi attraverso la loro visione ed i suoni prodotti.

Così, la vista di un blush rotto e dei rimedi per ripararlo sembra improvvisamente più coinvolgente dei video che andavano di moda fino a poco tempo fa. Un fenomeno che pare aiuti a rilassarsi proprio attraverso la visione di prodotti rotti e normalmente da buttare. Prodotti che vengono invece puliti, riparati e rimessi a nuovo, il tutto ovviamente in presenza dei classici rumori bianchi che sono da sempre rilassanti.

I pericoli legati ai video sulla riparazione dei cosmetici

Sebbene la visione di questi video sembra aiuti tanta gente a rilassarsi, secondo gli esperti di beauty, provare ad imitare quanto visto potrebbe essere pericoloso. In primis perché spesso dei cosmetici rotti sono così in quanto vecchi e quindi effettivamente da non usare. E subito dopo perché per ripararli nel modo corretto occorrono dei macchinari costosi ed una preparazione di base che l’utente non ha. Motivo per cui ripetere con ciò che si ha in casa quanto visto potrebbe rendere poco sani i cosmetici.

Per fortuna, sembra che chi osserva e ama questi video non sia poi così interessato a riparare i propri cosmetici quanto a rilassarsi mediante la visione di ciò che sanno fare gli altri.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 12-05-2022


Come eliminare le smagliature? Ecco 5 rimedi della nonna da provare!

Treccia di lato, l’hair look adatto per ogni occasione: come si fa?