Vediamo come eliminare le smagliature e prevenirne la comparsa con i rimedi naturali che usavano le nostre nonne!

Le smagliature affliggono tantissime persone, sia donne che uomini. Si tratta di strisce, simili a cicatrici, che compaiono sulla pelle, prima rosse e poi bianche, quando i tessuti non sono abbastanza elastici da sopportare bruschi cambiamenti di peso. Molto spesso compaiono in gravidanza, durante la pubertà o in seguito ad una dieta drastica. Purtroppo, essendo in tutto simili a delle cicatrici, è difficile eliminare le smagliature del tutto, ma è possibile prevenirne la comparsa e migliorarne l’aspetto, rendendole quasi invisibili. Vediamo, quindi, come togliere le smagliature con i rimedi naturali!

Rimedi naturali per smagliature… la prevenzione!

Bisogna premettere che è molto difficile eliminare le smagliature di qualsiasi tipo essi siano. Una delle cose che bisogna sapere è questa, mentre l’atteggiamento giusto da tenere per non farle comparire, e così evitare di eliminarle, è quello della prevenzione.

Innanzitutto bisogna tenere idratata il più possibile la pelle, mantenendone l’elasticità, anche con l’uso di creme idratanti. A prescindere però, bisogna fare molta attività fisica e mantenere una dieta equilibrata fatta di cibi sani.

Smagliature
Smagliature

Se vengono, però, è bene sapere che si possono solo attenuare, perché l’eliminazione completa si può solo fare in modo chirurgico, con un trattamento specifico, ovvero rimuoverle con un laser Frazionato Non Ablativo. In alternativa si possono provare i rimedi naturali, tramandati anche dalle nostre nonne!

Come eliminare le smagliature rosse

Le smagliature rosse sono quelle fresche, appena comparse e quindi più facili da attenuare. I rimedi naturali più efficaci per renderle meno visibili, prima che diventino bianche e quasi impossibili da attenuare, sono:

olio d’oliva, da massaggiare ogni giorno sulla pelle umida dopo la doccia o il bagno, come facevano le nostre nonne. L’olio d’oliva contiene vitamina E, dal potere rigenerante ed elasticizzante. Inoltre, è abbastanza economico e facile da reperire, tutti lo abbiamo in casa.

olio di mandorle dolci, anch’esso da massaggiare su pelle umida ogni giorno, sia per prevenire la comparsa di nuove smagliature che per migliorare l’aspetto di quelle già presenti. È consigliato soprattutto alle donne in gravidanza e a tutti coloro che hanno una pelle molto delicata.

burro di karité. Usato quotidianamente, rende la pelle più morbida, elastica e tonica. Lo trovate facilmente in profumeria ed erboristeria, ma controllate bene gli ingredienti: deve essere puro e senza additivi!

Come eliminare le smagliature bianche: i rimedi della nonna

Smagliature sulla pancia
Smagliature sulla pancia

Eliminare le smagliature bianche è quasi del tutto impossibile. L’unica cosa da fare è esfoliare la pelle ed idratarla costantemente, per renderle meno visibili. Inoltre, tenete presente che più vi abbronzate, più saranno visibili perché la pelle si scurirà, ma le smagliature no.

Un ottimo scrub naturale per levigare la pelle è quello a base di caffè, cacao e olio di cocco. Mescolate dei fondi di caffè, il cacao in polvere e l’olio di cocco, fino ad ottenere una crema non troppo secca né troppo liquida e usate lo scrub sotto la doccia due volte a settimana.

Non dimenticate, poi, di idratare la pelle ogni giorno, meglio se con uno degli oli consigliati già per le smagliature rosse.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

chiedilo alla nonna corpo

ultimo aggiornamento: 12-05-2022


Epilazione laser: cos’è, come funziona e a chi è sconsigliata

La riparazione dei cosmetici rotti è diventata un vero trend. Ecco perché e quali sono i rischi