L’ASMR è un fenomeno che si sta diffondendo sempre di più e consiste in video che conciliano il sonno e il relax. Vediamo di scoprire meglio di cosa si tratta.

L’ASMR è una particolare categoria di video che abbraccia diverse tipologie di contenuti e che aiuta a rilassarsi e a dormire. Queste produzioni, sempre più diffuse su Youtube, si caratterizzano per l’insieme di immagini, suoni e sussurri di cui sono composte. La loro efficacia è confermata dai moltissimi commenti che compaiono sotto ogni video e sembrano essere un vero toccasana per gli insonni e per chi non riesce a rilassarsi. Ma vediamo di capire meglio cosa significa ASMR e come funzionano questi video.

ASMR: significato e caratteristiche

ASMR significa letteralmente Autonomous Sensory Meridian Response e si tratta di una risposta del corpo ad una sollecitazione. Infatti gli stimoli sensoriali recepiti dall’organismo sono in grado di generare sensazioni di piacere e, in alcuni casi, formicolio.

asmr
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/asmr-autonomo-sensoriale-meridian-4861166/

Questa sensazione, provocata dall’ascolto di questi suoni particolari, oltre a suscitare benessere, si propaga dalla testa al resto del corpo, seguendo la spina dorsale. Molte persone che si sono avvicinate a questa pratica l’hanno paragonata ad una sorta di orgasmo, anche se la percezione non ha che fare con la sfera sessuale. In ogni caso la particolare sensazione che si prova durante l’ascolto di un video ASMR viene definita tingles, appunto formicolio, e dura circa due minuti.

Come funziona l’ASMR

A far funzionare in modo così efficace l’ASMR sono sicuramente i tingles, che sono una caratteristica fondamentale dei video. Questi sono provocati soprattutto dai rumori e dai suoni. Le situazioni che provocano questi formicolii però possono essere differenti, alcune delle quali sono:

-disegnare
-fissare uno schermo
-colorare una figura

Tuttavia non è ancora chiaro cosa provochi questi formicolii. Alcuni sostengono si tratti del contesto in cui si ascoltano i video di ASMR, mentre per altre correnti di pensiero è il modo in cui ci poniamo rispetto all’ascolto. In ogni caso la sensazione provocata da questi video inizia sul cuoio capelluto e poi scende verso la base del collo, interessando anche la colonna vertebrale. Infatti chi ha provato questa esperienza l’ha descritta come una combinazione di sensazioni positive che si trasferisce all’epidermide.

I benefici dell’ASMR

Come tutti sappiamo, emozioni e cervello rappresentano ancora un grande mistero per la scienza e per la società. In ogni caso però questa pratica offre benefici sotto diversi aspetti.

donna dormire cuscino
donna dormire cuscino

Infatti è un’ottima soluzione alternativa per l’insonnia in quanto, anche se ancora non si sa come, i rumori riescono a indurre sonnolenza e rilassamento. Per questi motivi l’ASMR può essere una pratica piacevole a cui sottoporsi e da provare, in particolar moda la sera o nelle ore notturne.

Fonte foto di copertina: https://pixabay.com/it/photos/asmr-autonomo-sensoriale-meridian-4861166/

TAG:
star bene

ultimo aggiornamento: 15-11-2020


Pancia gonfia? Non è sempre grasso: ecco cause e rimedi

Cos’è il Long Covid? Sintomi e conseguenze