Il pob è il nuovo taglio di capelli per l’inverno del 2019!

Il nuovo trend in fatto di tagli di capelli per l’inverno del 2019 è il pob. È ideale per le chiome ricce, soffici e illuminate dai colpi di sole!

Che cos’è il pob? È il nuovo trend per quanto riguarda i tagli di capelli dell’inverno del 2019. Si tratta di un taglio che dona alle chiome un aspetto soffice e svolazzante, è ideale per coloro che hanno i capelli mossi e tanto ricci. Inoltre il colore viene illuminato dalle sfumature dei colpi di sole.

La lunghezza di questo taglio è rigorosamente sopra alle spalle e si tratta del taglio che andrà a sostituire il long bob. Le onde e i boccoli devono essere realizzati a regola d’arte per donare eleganza e raffinatezza alle donne.

Pob: i capelli del 2019 saranno ricci e sopra alle spalle!

Il termine pod deriva dall’unione di due parole, ovvero bob e posh, cioè significa dare eleganza al peso del boccolo. Si tratta di un taglio molto femminile, che raramente supera la lunghezza delle spalle. Questo taglio rispecchia la donna del flair contemporaneo, ovvero elegante ed eterea.

Pob
Fonte foto: https://pixabay.com/it/donna-viso-riccio-capelli-moda-1439909/

La lunghezza di questo taglio segue il mento e sfiora dolcemente le spalle, senza mai superarle. I colori da abbinare a questo taglio sono quelli delle tonalità pastello fredde. Infatti andranno di gran moda il toasted coconut, ovvero un biondo cenere con riflessi d’argento. Inoltre questo taglio è ideale per essere illuminato da una pioggia di sensuali colpi di sole.

La donna che porta questo taglio è pura, leggera e trasparente. In più il taglio può essere anche scalato e ovalizzato, con lo scopo di valorizzare i tratti del viso, mentre i ricci sono molti fitti e leggermente spettinati. Si tratta di un taglio di capelli da portare con un look boho chic da indossare tutti i giorni che dona gioia di vivere ed eleganza.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/donna-viso-riccio-capelli-moda-1439909/

ultimo aggiornamento: 15-11-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures