Il pistacchio: le proprietà e i benefici per la salute

Alla scoperta del pistacchio: proprietà e benefici

Il pistacchio è una delle varietà di frutta secca più amate di sempre, nonché un vero alleati della nostra salute: ecco quali sono le sue proprietà.

Chi ama la frutta secca conoscerà sicuramente i pistacchi, una delle varietà più apprezzate ed utilizzate in cucina. Ricchi di proprietà benefiche, sono un alimento prezioso ed in grado di offrire tanti vantaggi a chi sceglie di inserirli nella propria alimentazione. Molto calorici (contengono circa 560 calorie per 100 grammi), i pistacchi sono ricchi di proteine e di grassi buoni e per questo adatti anche a chi è a dieta. Ciò che conta è inserirli all’interno di un’alimentazione sana e bilanciata, mangiandoli nelle giuste quantità.

Pistacchio: le proprietà benefiche

Grazie all’apporto di vitamine, minerali e grassi buoni, i pistacchi rientrano a pieno titolo tra i super cibi. Buoni da mangiare e perfetti per arricchire pietanze sia dolci che salate, fanno bene all’organismo. Tra i contributi che apporta, i principali sono:

pistacchi
pistacchi

– Aiutano a ridurre lo stress
– Donano il buon umore
– Come le noci, contribuiscono ad abbassare il colesterolo
– Consumati ai pasti aiutano a ridurre gli zuccheri nel sangue
– Aiutano a controllare la pressione alta
– Nella giusta quantità aiutano a perdere peso
– Fanno bene alla vista
– Sono utili contro il diabete

Trattandosi di frutta secca il loro consumo è sconsigliato ai soggetti allergici. Inoltre quelli salati sono da evitare se si soffre di ritenzione idrica o di patologie renali. In caso di dubbi è sempre meglio chiedere un parere al proprio medico curante.

Quanti pistacchi mangiare in un giorno?

I pistacchi arrivano dall’albero da frutto del pistacchio e appartengono alla famiglia delle Anarcardiaceae. Fonte di grassi, anche se sani, vanno mangiati con moderazione. L’ideale è una manciata al giorno che dovrebbe corrispondere a circa 15/30 grammi.

La proporzione ideale, in genere, dipende da tanti fattori e in caso di diete o di situazioni particolari andrebbe vista con il proprio medico. Ovviamente si dovrebbe sempre optare per i pistacchi al naturale, evitando quelli salati. Un modo goloso per mangiarli è quello di creare una crema di pistacchio, pestando e mescolando insieme i pistacchi con dell’olio extra vergine. Una ricetta perfetta per pasta, dolci e insalate.

Per quanto riguarda i momenti della giornata in cui mangiarli, l’ideale è a colazione o come spuntino. In alternativa si possono usare come fonte di grassi nelle insalate o sbriciolati su primi e secondi piatti. In questo modo si potrà godere delle loro tante qualità in modo semplice e veloce.

ultimo aggiornamento: 18-07-2020