Ombretti scaduti: tutto quello che devi sapere sulla data di scadenza

Gli ombretti possono scadere: ecco come capire se sono da buttare e i consigli per poterli usare nonostante la scadenza!

I cosmetici hanno una data di scadenza e tutte noi, almeno una volta nella vita, abbiamo sottovalutato questo particolare. Se vediamo che il prodotto è buono, nonostante sia arrivano il momento in cui ci viene consigliato di buttarlo, continuiamo comunque ad utilizzarlo.

Specialmente se parliamo di prodotti che hanno un costo elevato, gettarli potrebbe rivelarsi un vero peccato! È arrivato il momento di capire se gli ombretti scaduti possono essere utilizzati oppure se siano da buttare assolutamente… Scopriamolo subito!

Usare ombretti scaduti: i consigli da seguire

Per poter capire se il prodotto sia realmente da gettare dobbiamo valutare una serie di fattori: l’odore, il colore e la consistenza. Innanzitutto, dobbiamo ricordarci l’apertura del cosmetico: solo in questo modo possiamo capire quando dovrebbe essere arrivato al limite.

ombretti
Fonte foto: https://pixabay.com/it/cosmetici-ombretto-cosmetics-makeup-2258300/

Gli ombretti, specialmente quelli in crema, possono essere contaminati da batteri in modo più elevato. Difatti, quando scadono, il prodotto può essere stato “invaso” dai batteri non solo sulla superficie, ma anche in profondità. Meglio evitare il rischio di contrarre qualche problema alla pelle…

Gli ombretti scaduti emanano un odore a dir poco sgradevole e già questo è un particolare da non sottovalutare mai. Un altro modo per capire se il cosmetico sia da buttare è valutare la tonalità: se un beige ha cambiato colore e non è per niente convincente, allora c’è qualcosa che non va.

Anche l’applicazione è importante, se non riusciamo a stendere bene il prodotto con l’aiuto del pennellino, allora è arrivato al termine della sua esistenza.

Scadenza ombretti: come conservarli al meglio

Usare gli ombretti scaduti se presentano i problemi appena citati comportano il rischio di congiuntivite, di contrarre infiammazioni e gonfiori all’occhio. Se vogliamo essere sicuri e andare contro le regole del PAO, possiamo fare un test su una piccola parte del braccio.

Per poterli conservare al meglio dobbiamo ricordarci di chiudere sempre la scatola o la palette in modo perfetto e di utilizzare pennelli puliti e disinfettati. Evitiamo di bagnarli, di prestarli alle amiche e di conservarli vicino a fonti di calore.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/cosmetici-ombretto-cosmetics-makeup-2258300/

ultimo aggiornamento: 04-02-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures