Miti da sfatare sulla depilazione: dai peli incarniti all'abbronzatura

4 miti da sfatare sulla depilazione

Sono quattro i miti da sfatare sulla depilazione: dai peli incarniti alla perdita dell’abbronzatura, scopriamo insieme quali sono!

Sono tanti i dubbi che girano intorno alla depilazione: dalle varie teorie ai falsi miti che, tutt’oggi, sono diffusi come verità. Come la questione del rasoio che fa crescere i peli più in fretta o che la depilazione elimini prima del previsto l’abbronzatura… Bisogna assolutamente distinguere la verità dal falso. Scopriamo insieme quali sono i miti da sfatare sulla depilazione!

Depilazione: 4 falsi miti

Con il rasoio i peli crescono più duri. Molto probabilmente, è una delle frasi più diffuse ancora oggi: in molti credono che l’utilizzo del rasoio sia un male per la pelle e che sia il colpevole dei peli duri e incarniti. La crescita e, soprattutto, lo spessore del pelo dipende unicamente dalla genetica! Quindi no, il rasoio non fa crescere i peli più duri.

Depilazione
Fonte foto: https://pixabay.com/it/ragazza-avvolto-in-un-asciugamano-2211243/

I peli incarniti sono dovuti dalla rasatura. Se i peli si incarniscono, può dipendere solo da un fatto: lo scrub. Prima di rimuovere i peli, sarebbe opportuno eseguire uno scrub per il corpo (anche fai da te) per eliminare le cellule morte. Se viene saltato questo step, i peli potrebbero sì crescere sottopelle! Un passaggio che non deve mai essere evitato.

Fare la depilazione ogni giorno fa male. Tutto può dipendere dalla crescita del pelo; depilarsi ogni giorno, però, non fa assolutamente male! Anzi, è un buono modo per mantenere la pelle sana, morbida e senza irritazione se vengono utilizzati i giusti prodotti! Quindi, se fatta con cura la depilazione può essere realizzata anche ogni giorno.

Elimina l’abbronzatura. Se abbiamo intenzione di depilarci ma abbiamo paura che l’abbronzatura possa svanire, dobbiamo assolutamente stare tranquille! La depilazione non rimuove assolutamente in alcun modo l’abbronzatura, anzi elimina le cellule morte e di conseguenza è possibile vantare una pelle abbronzata ancora più luminosa.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/ragazza-avvolto-in-un-asciugamano-2211243/

ultimo aggiornamento: 15-04-2019