Yoga: i benefici del metodo Iyegar sul corpo e sulla mente

Lo Iyengar yoga è una disciplina che mira al raggiungimento del corretto allineamento del corpo e dello spirito. Vediamo come funziona e quali sono i suoi benefici.

I benefici dello yoga sul corpo e sulla mente sono noti a tutti. È importante sapere, però, che non esiste un solo metodo, ma numerosi, ognuno con caratteristiche ed obiettivi diversi. Uno di cui si sente sempre più spesso parlare è lo yoga Iyengar.

Questo metodo prende nome dal maestro che l’ha messo a punto, B.K.S. Iyengar, il quale ha iniziato ad insegnare yoga nel 1936 ed ha continuato fino alla sua morte, nel 2014. In questi anni, il maestro ha elaborato lo stile che da lui prende nome, che punta al raggiungimento del perfetto allineamento del corpo e della mente, attraverso l’esecuzione precisa di posizioni molto elaborate. Vediamo meglio come funziona lo yoga Iyengar e quali sono i suoi benefici.

Iyengar yoga, cos’è?

Iyengar yoga
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/yoga-fitness-esercizio-salute-3053487/

Come abbiamo anticipato, lo yoga metodo Iyengar ha come obiettivo il raggiungimento dell’allineamento perfetto. Deriva dall’Hata yoga, ma le posizioni sono spesso molto più estreme e devono essere eseguite con la massima precisione.

Per spiegare ai suoi allievi come eseguire le asana, ovvero le posizioni, e i pranayama, le respirazioni, il maestro Iyengar ha scritto nel 1965 un libro, intitolato “Light on yoga”, che ha tutt’ora un grandissimo successo.

Il metodo Iyengar si basa su precisi allineamenti del corpo, che possono essere raggiunti con il sostegno di attrezzi come cinghie, blocchetti, sedie e cuscini. In questo modo, anche chi ha difficoltà fisiche, può riuscire a raggiungere la perfezione.

Iyengar yoga: le posizioni

Il metodo Iyengar conta 200 posizioni e 14 tecniche di respirazione, tutte descritte con cura nel libro del maestro.

Eseguirle da soli, però, è sconsigliato, perché si tratta di una tecnica molto complessa e bisogna essere guidati da un maestro esperto.

Tutte le posizioni devono essere mantenute per molto tempo, fino a quando non si riesce a raggiungere l’allineamento perfetto.

Iyengar yoga: i benefici

Lo yoga Iyengar migliora la funzionalità delle articolazioni e dei muscoli, dona armonia, stabilità e forza. Le posizioni stimolano anche gli organi interni, aiutano a riequilibrare la mente e a migliorare le difese immunitarie.

Il metodo Iyengar può essere praticato da tutti, uomini, donne, anziani e bambini, ed è consigliato anche agli sportivi, per migliorare le prestazioni.

Esistono, inoltre, posizioni mirate alla cura di disturbi come il mal di schiena, l’insonnia, l’ipertensione, la depressione e l’immunodeficienza.

Ricevi gli ultimi aggiornamenti, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 11-02-2018

Federica Maria Ferrara