Impacchi per capelli a base di amla: la polvere indiana miracolosa

L’amla è una pianta usata fin dall’antichità per la bellezza dei capelli. Vediamo quali sono i suoi benefici e come utilizzarla.

L’amla, anche detta uva spina indiana, è una pianta appartenente alla famiglia delle Euforbiacee, che cresce nelle foreste dell’India. Fin dall’antichità, i suoi frutti vengono utilizzati non solo a scopo alimentare, ma anche per preparare rimedi di bellezza per pelle e capelli. Essa, infatti, è ricca di vitamina C, che le conferisce proprietà antiossidanti. Dall’essiccazione del frutto vengono ricavati sia la polvere sia l’olio di amla, entrambi utilizzati in cosmesi. Vediamo come utilizzare l’amla sui capelli e quali sono i suoi benefici.

Amla: le proprietà

amla sui capelli
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/uva-spina-indiana-amla-337445/

Come abbiamo anticipato, l’amla è ricca di vitamina C, bioflavonoidi, tannini e saponini. I frutti sono molto usati nella medicina ayurvedica, perché hanno proprietà antiossidanti.

Sul cuoio capelluto, l’amla rafforza i follicoli, riducendo la caduta dei capelli e stimolandone la ricrescita. Regola la produzione di sebo e previene i capelli bianchi. Applicata sui capelli, l’amla dona volume, morbidezza e lucentezza.

Come usare l’amla sui capelli

La polvere di amla può essere utilizzata per preparare un impacco pre-shampoo, ottimo per rendere i capelli più forti e sani. Per prepararlo, mescolate due o tre cucchiai di polvere con tanta acqua quanto basta per ottenere una morbida crema. Applicate l’impacco sul cuoio capelluto e su tutti i capelli e lasciatelo in posa per almeno mezz’ora, quindi fate lo shampoo. Se i capelli prima dell’impacco non erano molto sporchi, vi consigliamo di usare solo acqua.

Potete usare anche l’olio di amla sui capelli, soprattutto se sono secchi e sfibrati. Prima dello shampoo, massaggiate sul cuoio capelluto un cucchiaio di olio, quindi distribuitelo anche sulle lunghezze. Lasciate l’impacco in posa da mezz’ora ad un’ora e poi fate lo shampoo. Non è necessario usare il balsamo, perché l’olio rende i capelli molto morbidi e districati.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/uva-spina-indiana-amla-337445/

ultimo aggiornamento: 16-04-2018

Federica Maria Ferrara

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures