Il green coffee è un particolare estratto di semi di caffè verde, particolarmente noto per le sue proprietà benefiche. Scopriamone di più.

Quando si parla di green coffee si intende l’estratto a base di caffè verde noto da sempre per i benefici che apporta e per il ruolo che ha all’interno delle diete. La sua produzione nasce dall’essiccazione di caffè proveniente da una miscela arabica. Questo, può poi essere usato per realizzare il famoso estratto di green coffee, e dar così vita ad una bevanda salutare e particolarmente amata da chi è a dieta o a delle capsule da assumere più volte al giorno. E tutto perché si pensa che oltre a far bene sia anche particolarmente dietetico.

Green coffe: cos’è e come funziona

Il green coffee (ovvero caffè verde), a differenza del normale caffè, non viene tostato ma fatto essiccare al sole. Da qui il motivo della colorazione verde.

green coffee
green coffee

A ciò si unisce inoltre il mantenimento di alcuni principi attivi che lo rendono davvero speciale.
Il green coffe, funziona infatti come antiossidante e come acceleratore naturale del metabolismo. Il tutto con minor caffeina.

A renderlo particolarmente importante è però l’acido clorogenico che gli consente di mantenere gli effetti della caffeina più a lungo durante la giornata. Motivo per cui i suoi effetti sul metabolismo sembrano essere maggiori. Tra le altre cose, questo caffè aiuta a ridurre il colesterolo, previene le malattie cardiovascolari, disintossica, contrasta la stitichezza e regola la pressione arteriosa. Per la dieta, il green coffee sembra essere quindi davvero appropriato.

Green coffee: gli effetti collaterali più noti

Andando, invece, agli effetti collaterali, il green coffee va assunto con moderazione sia sotto forma di caffè che di integratore. In quest’ultimo caso è sempre meglio usarlo seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. Ciò nonostante, come ogni sostanza può avere delle controindicazioni.

Per prima cosa è sconsigliato in caso di gravidanza e se si soffre di tachicardia. Inoltre se si soffre di insonnia, è possibile che il problema peggiori assumendolo. Si tratta, però, di una reazione che non tutti hanno e che è sempre bene valutare con il proprio medico curante.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

salute

ultimo aggiornamento: 30-06-2022


Scopriamo qual è la dieta di Belen: ecco come fa a mantenersi in forma

Sudorazione eccessiva alle ascelle: perché si verifica e come contrastarla