Extension ciglia: il costo, la durata, i modi per farle, le controindicazioni e tutto quello che c’è da sapere sull’allungamento delle ciglia.

Le extension ciglia sono una bellissima invenzione di bellezza che permette a tutte le donne di apparire belle senza doversi mettere ogni mattina il mascara. Come infoltire le ciglia è una delle priorità per tutte coloro che vogliono assumere uno sguardo sexy, o come si suol dire… da cerbiatta!

Prima di addentrarci meglio nell’argomento e scoprire tutto su questa pratica di bellezze, dobbiamo precisare che questo non è un trattamento adatto a chiunque: le ciglia per extension, infatti, devono essere già di natura robuste e sane. Per quelle che hanno delle ciglia corte, sottili e deboli, questo trattamento è sconsigliato, perché la colla utilizzata per attaccarle potrebbe causarvi dei danni.

È doveroso fare anche un’altra premessa: affidatevi a mani esperte, questo non è un trattamento che può essere fatto da sole a casa, serve molta attenzione e precisione, visto anche che si lavora molto vicino agli occhi. Altro consiglio: non andate alla ricerca del risparmio assoluto, se volete un lavoro fatto bene e in sicurezza, i prezzi salgono un po’. Vediamo allora come funziona l’allungamento delle ciglia!

Che cosa sono le extension delle ciglia: informazioni utili

Innanzitutto l’applicazione delle ciglia finte avviene grazie all’utilizzo della colla cosmetica. Il trattamento si fa ad occhi chiusi e da sdraiati e solitamente per dividere le ciglia superiori da quelle inferiori si usa un patch, in modo tale da non essere intaccate. Poi si procede all’applicazione e grazie all’ausilio di una pinzetta le ciglia vengono attaccate una alla volta.

Extension ciglia
Extension ciglia

Questo particolare modo di procedere si chiama extension one to one, ma esistono anche altre tecniche, come l’allungamento ciglia, e la ricostruzione ciglia o infoltimento o extension ciglia 3d (che può essere anche 4d, 5d e cosi via). Per l’infoltimento ciglia, al posto di attaccare una sola extension per ogni ciglia, vengono attaccati dei ciuffi a ogni singola ciglia. Il risultato, come potete immaginare, è quindi quello di uno sguardo più voluminoso e vistoso.

Infine c’è anche la possibilità di sottoporsi al metodo russo, ovvero una extension ciglia 6d, che conferisce il massimo volume.

Extension ciglia: quanto durano

La seduta dura all’incirca 1/2 ore. Le extension durano dalle tre alle cinque settimane, poi ovviamente sono necessari dei ritocchi e delle nuove applicazioni, poiché queste seguono la caduta di quelle naturali. Possono anche scollarsi per vari motivi e quindi cadere prima: le lacrime, il vapore, o un forte sfregamento possono essere le cause della caduta per scollamento.

L’effetto è davvero stupendo e non sarà più necessario applicare il mascara! Una volta terminato il trattamento, le extension conferiranno al vostro volto un effetto meraviglioso e vi doneranno uno sguardo intenso e penetrante, senza quella parvenza di finzione che danno le ciglia finte.

Un consiglio: evitate di utilizzare maschere per il viso, che siano per la pelle grassa o per la pelle secca, così da permettere una maggior durata. Inoltre le extension alle ciglia al mare sono ideali, sicuramente dureranno un po’ meno tempo, ma non dovrete utilizzare il mascara waterproof!

Applicazione ciglia finte permanenti: esiste?

Esistono le ciglia finte, extension, permanenti? In verità in molti le chiamano così ma non durano in eterno. Così come la manicure, queste devono essere applicate ciclicamente, o meglio deve essere rinnovato il trattamento di infoltimento e allungamento delle ciglia. Come si fa? Non c’è alcuna differenza rispetto alle cose dette in precedenza, e la durata è sempre di 3 settimane. Poi sarà necessario ripetere il trattamento.

Quindi più che parlare di ciglia finte permanenti si parla di ciglia finte semipermanenti.

Extension delle ciglia: prezzo e materiali

Quanto costano le extension? Per avere delle ciglia da sogno è necessario investire un po’ di denaro. La prima applicazione ha un costo che gira tra i 150 e 200 euro, ma è possibile anche arrivare a spendere 300 euro nei migliori centri estetici. Invece, per quanto riguarda i ritocchi, si spenderanno dai 60 ai 100 euro.

Quali sono invece i materiali utilizzati per allungare le ciglia? Esistono due tipi di materiali, quelli sintetici e quelli naturali, come la seta e il pelo di visone. E anche per questo il prezzo può variare. Le più diffuse sono le extension sintetiche, ma se optate per quelle naturali avrete una riduzione dei rischi di allergie, prurito agli occhi e fastidi al viso.

Come si truccano le extension?

Ovviamente non è escluso o vietato truccarsi le ciglia anche dopo l’applicazione delle extension. Per quelle che vogliono un look ancora più voluminoso, si può utilizzare tranquillamente il proprio mascara preferito. È importante però fare attenzione a come ci si strucca: utilizzate della semplice acqua micellare e imbeveto un dischetto di cotone. L’importante è fare attenzione a non sfregare troppo, limitati a tamponare e lasciare agire lo struccante per qualche minuto.

Extension ciglia: controindicazioni

Alcuni parlano di un legame fra danni e extension ciglia: è veramente così? Abbiamo appena parlato di fastidi, pruriti e quant’altro, ma c’è di più. Questo trattamento infatti può portare delle controindicazioni sopratutto a chi è soggetto a delle allergie ai prodotti sintetici.

Possibili anche delle conseguenze dal punto di vista estetico: col tempo, infatti, potrebbero verificarsi dei cambiamenti nell’evoluzione delle ciglia e questo renderebbe difficile pettinarle o dare l‘effetto desiderato. 

Riproduzione riservata © 2022 - NB

più letti viso

ultimo aggiornamento: 24-11-2022


Cerette a freddo: come funzionano e perché sono più veloci di quelle a caldo

Pelle e punti neri: che cosa è corretto fare e che cosa è preferibile evitare