Gli esercizi per sciatica sono un modo semplice e non invasivo per alleviare questo dolore a volte davvero difficile da sopportare.

Quando si soffre di un dolore forte in concomitanza del nervo sciatico, i così detti esercizi per sciatica possono rivelasi davvero utili al fine di alleviare il fastidio e di consentire uno stile di vita più agevole. Scopriamo quindi quali è meglio scegliere e come comportarsi quando si soffre di sciatica.

La ginnastica per sciatica da fare quando si soffre di questo problema

Il famoso male alla sciatica è una problematica piuttosto comune.

esercizi sciatica
esercizi sciatica

Si deve alla compressione del nervo sciatico che si irradia alla gamba e alla bassa schiena. Spesso, a causa del dolore che si prova, si può trovare difficile persino stare in piedi, camminare e svolgere le normali mansioni di tutti i giorni. Per fortuna, tra le tante cure disponibili ci sono anche degli esercizi che, se ben svolti, possono portare sollievo e alleviare la sintomatologia.

Ciò che conta è accertarsi sempre dei motivi effettivi per cui si prova dolore, rivolgendosi a un medico. Solo allora si potrà essere certi di poter svolgere ogni esercizio senza rischiare di compromettere maggiormente la propria situazione.

Dolore al nervo sciatico ed esercizi da fare per alleviarlo

Quando si soffre di sciatalgia, gli esercizi tra cui scegliere sono davvero tanti. Alcuni di questi possono essere svolti anche a casa in modo da diminuire l’infiammazione della zona. Sul web ci sono diversi video che propongono esercizi diversi tra loro e utili sia a fortificare i muscoli che a trovare una postura corretta e in grado di limitare il problema della sciatica.

Un esercizio basico ma funzionale è quello da posizionarsi supini su un tappetino, piegando le gambe e sollevandole appena. Ciò aiuterà a diminuire la tensione nella zona, alleviando anche il livello di compressione e portando quindi un beneficio quasi immediato.

Un altro esercizio è quello di sedersi con le gambe unite e distese (sempre sul tappetino) e toccarsi le punte dei piedi mantenendo ben dritta la schiena. È importante arrivare fin dove si riesce. L’esercizio funzionerà comunque e aiuterà ad allungare la schiena diminuendo il dolore.

Ancora un esercizio, da svolgere sdraiati sempre sul tappetino, portando le ginocchia al petto e abbracciandole. In questo modo si allungherà la colonna vertebrale.

Come già anticipato si tratta di esercizi che è importante eseguire solo dopo aver sentito il proprio medico. In caso di problemi più specifici rispetto al solo dolore alla sciatica potrebbe infatti rendersi necessario un percorso di fisioterapia volto anche a comprendere quali sono i movimenti più idonei da svolgere a casa in base alla propria condizione.

TAG:
salute

ultimo aggiornamento: 24-07-2021


Gola secca? Scopri da cosa può dipendere e quali sono i rimedi

Ematocrito basso: scopriamo che cos’è e da cosa dipende