Quali sono gli alimenti che si possono consumare all’interno di una dieta per massa muscolare? Scopriamo i cibi consentiti e quelli vietati.

Cosa si mangia nel corso di una dieta per massa muscolare? Gli alimenti concessi sono tanti, così come lo sono quelli vietati. Partendo dal presupposto che ogni regime deve essere studiato a puntino da un nutrizionista, vediamo quali sono le pietanze consentite e quali, invece, quelle vietate.

Dieta per massa muscolare: alimenti consentiti e vietati

Una dieta per massa muscolare viene seguita soprattutto da persone che praticano sport in modo assiduo, sia a livello agonistico che amatoriale. E’ bene sottolineare, innanzitutto, che tutti i regimi alimentari devono essere personalizzati da nutrizionisti esperti. Il fai da te, oltre ad essere pericoloso, non promette risultati soddisfacenti e, soprattutto, duraturi. Inoltre, per aumentare la massa muscolare non è importante solo l’alimentazione, ma anche l’attività fisica, che deve sempre comprendere il riposo e il recupero. In mancanza di uno di questi fattori, non si otterrà l’irrobustimento dei muscoli tanto desiderato.

Chiarito ciò, vediamo quali sono i cibi contenuti all’interno di una dieta per massa muscolare uomo o donna. In dispensa non devono mai mancare: carne bianca, pesce, latticini con pochi grassi (yogurt greco), uova intere, semi di lino e di girasole e olio d’oliva, legumi (soprattutto soia, lupini, ceci e fagioli), cereali integrali e riso, quinoa, avocado, frutta secca e verdura (specialmente a foglia verde). Ricordate che gli alimenti citati devono sempre essere bilanciati, non soltanto in base alla propria conformazione fisica, ma anche in base al tipo di allenamento a cui ci si sottopone.

Alimentazione per massa muscolare: cibi da evitare

Una cosiddetta dieta palestra per massa muscolare, come qualsiasi altro regime alimentare, prevede una lista di cibi da evitare. Ovviamente, da bandire sono tutte le pietanze ricche di zuccheri semplici, il cibo spazzatura e le bibite gassate e alcoliche. Inoltre, ricordate che, in linea di massima, la colazione e il pranzo sono considerati i pasti principali, ovvero quelli che hanno l’apporto calorico più elevato. La cena, invece, è più leggera e prevalentemente proteica. Alcuni sportivi inseriscono nella dieta massa magra anche gli integratori, ma è bene ribadire che gli stessi devono essere assunti soltanto dietro parere del proprio medico o nutrizionista.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 07-09-2022


Come pulire i funghi in modo semplice e naturale

Cibi alcalini, quali sono e come si devono bilanciare con gli alimenti acidificanti