La dermatite del viso è un disturbo della pelle che colpisce il volto. Scopri come riconoscerla e quali sono le cure.

La dermatite del viso rientra tra le malattie della pelle. Si tratta di una serie di problemi diversi che possono presentarsi sotto forma di sfoghi sul volto e che prendono tutti il nome di dermatite. Per ogni problema esistono ovviamente cause diverse mentre i sintomi sono più semplici da riconoscere, essendo di base sempre gli stessi. Scopriamo quindi come riconoscere la dermatite del viso e quali sono le possibili cure.

Dermatite del viso: sintomi e cause

imperfezioni pelle
imperfezioni pelle

Come già detto esistono diverse forme di dermatite che possono colpire il volto. Tra le più note ci sono la dermatite seborroica che può colpire sia il cuoio capelluto che il viso, la dermatite periorale che colpisce solitamente la zona attorno alla bocca e la dermatite da contatto che può manifestarsi sia sul volto che in altri punti del corpo.

In genere i sintomi dell’eritema sul viso sono l’arrossamento della cute, prurito o sensazione di bruciore e irritazione. Quanto alle cause possono essere diverse e tra le più comuni ci sono:

– Stress
– Alterazioni ormonali
– Fattori ambientali
– Presenza di funghi
Allergie
– Uso di farmaci particolari
– Alimentazione a base di cibi che provocano infiammazione

Dermatite viso: i rimedi

Per quanto riguarda i rimedi, questi tendono a variare in base al tipo di dermatite della quale si soffre. Per prima cosa, quindi, è necessario risalire alla causa esatta. Fatto ciò è sempre utile curare l‘alimentazione al fine di evitare sostanze allergizzanti o in grado di infiammare l’organismo. Il medico, provvederà a stabilire un trattamento aggiuntivo relativo al problema.

La cura, in genere, può andare da creme cortisoniche a pomate specifiche. In caso di dermatite causate da funghi, ad esempio, può essere somministrato un antibiotico apposito, mentre se la dermatite dipende da una cura farmacologica si può pensare di cambiarla al fine di risolvere o ridurre l’entità del problema. In ogni caso, è sempre indispensabile chiedere un parere del proprio medico curante e del dermatologo. E tutto al fine di tornare a vivere una vita più serena e senza i tanti disagi che può causare una dermatite non trattata.

TAG:
salute

ultimo aggiornamento: 14-04-2021


Tisane per dormire: ecco le più efficaci e come prepararle

Dermatite alle mani: cos’è, quali sono le cause e come si cura