I rimedi della nonna contro i crampi alle gambe

Un dolore improvviso quello dei crampi alle gambe, specialmente quando capita di notte. Ecco alcuni rimedi naturali per prevenire ed alleviare il disturbo!

I crampi alle gambe sono quei dolori che compaiono improvvisamente e possono durare vari secondi o addirittura qualche minuto. Possono essere causati da un eccessivo sforzo fisico, una carenza di sali minerali, un malfunzionamento dei nervi, disidratazione o insufficiente apporto di sangue ai muscoli. Specialmente quando capita di notte e veniamo svegliati improvvisamente dal forte dolore, è bene ricorrere ad alcuni rimedi per poterne alleviarne il dolore, se non addirittura prevenirlo. Scopriamo, quindi alcuni rimedi della nonna efficaci e semplici da reperire!

I rimedi naturali per i crampi notturni alle gambe

Miele e aceto di mele. Un rimedio efficace della nonna è il miele con aceto di mele: basta solo diluire 1 cucchiaino di miele e uno di aceto in un bicchiere d’acqua calda e bere due volte al giorno: uno prima di andare a dormire, uno quando siamo a stomaco vuoto.

Crampi alle gambe
Fonte foto: https://pixabay.com/it/legg-corridore-correre-sport-2821615/

Tè di ortica. Questo tè previene i crampi poiché ha il compito di rilassare i muscoli. Prendiamo quindi 1 litro d’acqua e versiamoci 20 grammi di ortica secca. Lasciamo bollire per 5 minuti, setacciamo e beviamo almeno tre volte al giorno.

Olio di cocco. Ottimo per massaggiare la zona interessata prima di andare a dormire per rilassare il muscolo.

Bagno caldo. Per rilassare i muscoli, specialmente dopo aver fatto esercizio fisico, è fondamentale farsi un bel bagno caldo in modo da prevenire la comparsa di crampi ai polpacci improvvisi.

Latte e derivati. Ciò può essere un rimedio solo se la causa è una carenza di calcio: yogurt, latte e derivati possono essere perfetti in questo caso.

Alimenti ricchi di potassio. In caso di carenza di potassio è fondamentale assumere i seguenti alimenti: banane, albicocche, fichi, uva, kiwi, pesce, soia e legumi, pomodori, asparagi, broccoli, cavoli, carciofi, cereali integrali, mandorle, noci, nocciole, pistacchi.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/legg-corridore-correre-sport-2821615/

ultimo aggiornamento: 29-05-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures