3 metodi facilissimi per tagliarti i capelli da sola che forse non conoscevi

Come tagliare i capelli da sola? Ecco alcune tecniche per accorciare e scalare i capelli senza andare dal parrucchiere.

Nessuno può tagliare i capelli meglio di un parrucchiere, è ovvio. Eppure, non sempre si hanno il tempo, la voglia e il denaro per rivolgersi ad un professionista.

Anche se per tagli particolari ed elaborati è meglio evitare il fai da te, per accorciare le lunghezze, per fare la frangetta e per scalare leggermente i capelli si può provare a fare da sole. Vediamo qualche tecnica semplicissima.

Come tagliarsi i capelli da soli: scalati, corti e con la frangia

  • Come tagliare la frangia. Per tagliare la frangetta bisogna raccogliere una porzione di capelli sopra la fronte, a partire dal centro della testa. Pettinate bene la ciocca, inumiditela con uno spruzzino, tenetela tra le dita, fate mezzo giro e tagliate. In questo modo, la frangia non sarà dritta, ma leggermente più lunga lateralmente. Attenzione: non tagliate troppo in alto, o la frangetta risulterà cortissima! Meglio farla più lunga e, eventualmente, accorciarla in seguito. Potete usare questa tecnica anche per tagliare dei ciuffi laterali.
Capelli
Fonte foto: https://pixabay.com/it/donna-capelli-lunghi-persone-2593366/
  • Come tagliare i capelli corti. Per accorciare i capelli e ottenere un taglio pari, come il bob e il long bob, inumiditeli e legateli in una coda bassa sulla nuca. Usate poi un un secondo elastico per definire il punto in cui tagliare, in base alla lunghezza che volete ottenere. Con una forbice professionale ben affilata, tagliate in modo netto all’altezza del secondo elastico.
  • Come tagliare i capelli scalati. Siamo finalmente arrivati alla domanda più difficile: come scalare i capelli? Per ottenere un taglio scalato e sfoltire i capelli, ma non in modo drastico, dovete legarli in una coda alta al centro della testa. Per essere precise, mettetevi a testa in giù, pettinate bene i capelli e legateli posizionando l’elastico sulla fronte. Pettinate bene la coda e poi tagliate solo le punte. Quando li scioglierete, saranno scalati uniformemente su entrambi i lati.

Come si tagliano i capelli a casa: le regole fondamentali

Se volete sperimentare un taglio di capelli home made, nuovo e di grand classe, sicuramente ci sono delle regole che non potete tralasciare. Ecco quelle che non potete assolutamente dimenticare!

ragazza con capelli rosa
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/ragazze-donna-femminile-bello-602168/

• Utilizzate strumenti professionali! Forbici specifiche per i capelli, pettini e altro ancora. Già di tratta di una operazione difficile, per di più se vi mettete a utilizzare le forbici che avete in casa… state certe che farete un pasticcio!

• Ricordate: si fa sempre in tempo ad accorciare di più, ma non si torna indietro!

Bagnate sempre i capelli utilizzando acqua o uno spray apposito.

• Aiutatevi con degli specchi, o se volete, fatevi assistere da una persona fidata che possa tenere sotto controllo la situazione! Un parere esterno può sempre far bene.

• Infine ci sentiamo di consigliarvi un’ultima cosa: non avventuratevi in tagli troppo complicati. In fono i parrucchieri li avranno inventati per un qualche motivo, no?

Fonte foto: https://www.pexels.com/photo/woman-in-gray-surplice-top-standing-903578/, https://pixabay.com/it/donna-capelli-lunghi-persone-2593366/, https://pixabay.com/it/photos/ragazze-donna-femminile-bello-602168/

ultimo aggiornamento: 15-05-2019