Fake bob: taglio corto, senza tagliare i capelli lunghi. È possibile ed è il nuovo trend!

Il fake bob è il nuovo trend del momento, si tratta di un taglio di capelli corto, senza però tagliare quelli lunghi. Ecco come farlo!

In tante hanno spesso sognato di avere un taglio di capelli corto, ma non hanno mai avuto il coraggio di prendere l’appuntamento dal parrucchiere. Niente panico, è arrivata la soluzione per realizzarlo ed è davvero di tendenza in questo periodo. Si tratta infatti del fake bob, un finto taglio corto.

La beauty blogger Andrea Brooks di AndreasChoice ha messo a punto il taglio di cui stiamo parlando o meglio dire: l’acconciatura. Ideale per coloro che non amano andare spesso a ritoccare il taglio e amano farsi la piega a casa da sole. Si tratta appunto di un caschetto, ma non bisogna per forza tagliare i capelli corti. Scopriamo insieme meglio di cosa stiamo parlando.

Fake bob: il caschetto con i capelli lunghi!

Questa acconciatura è un finto caschetto ed è una tecnica che sta spopolando anche tra le star appartenenti al mondo dello spettacolo e le influencer più seguite. Per realizzare trend sono necessari una spazzola, un elastico, alcune forcine, uno spray a base di acqua salata e una lacca fissativa.

Fake bob
Fonte foto: https://www.instagram.com/khaaps/?hl=it

Per realizzarlo infatti non è necessario tagliare i capelli, si tratta di un cambio look occasionale, ideale per una serata importante. Per prima cosa dovete spazzolare i capelli e spruzzare lo spray a base di acqua salata, in modo da donare un effetto leggermente crespo. In seguito dovete fare una coda molto bassa.

Poi potete iniziare a raccogliere i capelli lunghi sul retro, in modo da andare a creare il finto caschetto. A questo punto li fermate con le forcine e poi sistemate i difetti allargando le ciocche. Infine spruzzate la lacca per fissare bene il tutto et voilà… l’acconciatura è realizzata! In questo modo sarete chic e non passerete inosservate.

Fonte foto: https://www.instagram.com/khaaps/?hl=it

ultimo aggiornamento: 07-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures