Se hai i capelli ricci o mossi, il co-washing rivoluzionerà la tua routine

Tutto quello che c’è da sapere sulla tecnica del co-washing, ovvero lavare i capelli (specialmente se ricci) solo con il balsamo!

Sta letteralmente per conditioner (balsamo) washing, la tecnica che permette di rendere i capelli morbidi e setosi senza dover ricorrere ad uno shampoo specifico. Viene, quindi, utilizzato direttamente il balsamo: un solo prodotto in grado di lavare i capelli ed evitare quel crespo che interessa specialmente le persone dalla chioma riccia. Ma qual è il motivo per cui lo shampoo andrebbe evitato? Entriamo nel dettaglio e scopriamo di più sul co-washing!

Cos’è il co washing?

Sta diventando una vera e propria tendenza: lavare i capelli senza utilizzare lo shampoo sembrerebbe essere una salvezza per tutte coloro che si ritrovano una chioma crespa e secca.

capelli ricci
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/donna-viso-riccio-capelli-moda-1439909/

Fare lo shampoo su una chioma secca e crespa significa aggredire maggiormente cute e capelli. È diventato, quindi, sempre più noto il trend del no-poo ovvero utilizzare prodotti privi di solfati e, quindi, ricorrere il più possibile a detergenti naturali. Specialmente gli shampoo presenti sul mercato possono rendere i capelli ancora più fragili dal momento in cui sono ricchi di solfati.

Per tale motivo è diventato sempre popolare il co-washing: consigliato a chi ha i capelli secchi e ricci, bisogna acquistare semplicemente un balsamo adatto alla propria chioma e utilizzarlo direttamente come shampoo. Ma non è tutto: per un’azione detergente ed esfoliante bisogna unirlo allo zucchero di canna!

Co-washing per capelli ricci: come funziona?

In commercio possiamo trovare un’infinità di prodotti in grado di districare i capelli e renderli morbidi al tatto. Ovviamente, quando abbiamo a che fare con una chioma tendente al crespo, sarebbe opportuno ricorrere ad alcuni rimedi.

Se i nostri capelli sono ricci e secchi, il co-washing è sicuramente la soluzione migliore (e lo confermano tante beauty addicted): permette di mantenere i capelli puliti più a lungo, non si appesantiscono, sono molti più morbidi rispetto a quando vengono lavati con lo shampoo e sono più facili da pettinare.

Quindi, quando ci dobbiamo lavare i capelli prendiamo una piccola dose di prodotto e uniamola ad un po’ di zucchero di canna: massaggiamo dalla radice alle punte e lasciamo in posa per circa 3 minuti. Dopodiché risciacquiamo con acqua tiepida!

ultimo aggiornamento: 22-09-2019