Ecco i 5 alimenti estivi che proteggono la salute del cuore

Quali sono i cibi che proteggono il cuore? Ecco gli alimenti che possono salvarti la vita

Anche durante l’estate, è bene pensare alla salute del nostro cuore: ecco i 5 alimenti che non devono mancare sulla nostra tavola.

Estate, tempo di grande caldo e di vacanze al mare. Molte persone, durante questa stagione, modificano le proprie abitudini alimentari: si sente infatti il bisogno di mangiare cibi leggeri e freschi, che aiutino a combattere l’afa e che permettano di reintegrare i liquidi e i sali minerali che si perdono sudando. Sapete che è importante, proprio in questo frangente, tenere d’occhio la salute del proprio cuore? Ecco quali sono i cibi che promuovono il benessere dell’apparato cardio-circolatorio.

Dieta estiva e cuore

Chi soffre di problemi cardiaci deve sempre porre attenzione alla propria alimentazione: cibi ricchi di grassi e di sale sono un rischio per il cuore e per le arterie, quindi è bene ridurne il consumo. In estate, il problema potrebbe accentuarsi a causa dell’intenso calore e dei sali minerali che si perdono sudando.

Per questo motivo il consiglio di molti esperti riguarda l’adozione della dieta mediterranea, ricca di sostanze nutritive fondamentali che proteggono il cuore e povera di cibi troppo grassi. In realtà, anche chi non ha particolari problemi cardiaci dovrebbe seguire qualche piccolo accorgimento, perché la prevenzione è molto importante. Quali sono i cibi che, in estate, proteggono dalle malattie cardiovascolari?

Cibi estivi per il cuore
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/frutta-insalata-di-frutta-fresco-2305192/

I cibi che fanno bene al cuore

Avocado

Questo frutto esotico, molto amato durante la stagione estiva perché dona un tocco di freschezza ad ogni piatto, è un ottimo alleato per la salute del cuore. Contiene infatti una quantità davvero buona di potassio, una sostanza che svolge diverse azioni a favore dell’apparato cardio-circolatorio: riduce la pressione del sangue e previene la calcificazione delle pareti dei vasi sanguigni. Inoltre è ricco di acido oleico, che riduce i livelli di colesterolo cattivo nel sangue.

Zucchine

Tra tutte le verdure, le zucchine sono forse le preferite per un pasto leggero e fresco. Ma non tutti sanno che questo ortaggio contiene sostanze benefiche per il cuore. Le zucchine sono infatti ricche di antiossidanti, che contrastano l’invecchiamento cellulare e mantengono in salute i tessuti delle arterie. Inoltre contengono molte fibre, che aiutano a tenere sotto controllo il peso: l’obesità è infatti uno dei fattori di rischio delle malattie cardiovascolari.

Salmone

Ricco di grassi polinsaturi omega 3, il salmone fornisce al nostro corpo queste sostanze (chiamate anche acidi grassi essenziali) che non siamo in grado di produrre autonomamente. Il loro beneficio è tutto a carico dell’apparato cardiovascolare: tengono in salute i tessuti dei vasi e aiutano a ridurre i livelli di trigliceridi nel sangue.

Salmone
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/salmone-cotto-cibo-di-pesce-erbe-1238248/

Mandorle

Sapevate che le mandorle si raccolgono tipicamente nei mesi estivi? Ma, per nostra fortuna, sono disponibili in ogni stagione nei supermercati. Infatti, come più in generale la frutta secca, anche le mandorle sono dei cibi alleati del cuore. Diversi studi hanno dimostrato che il loro consumo riduce notevolmente il rischio di contrarre malattie cardiovascolari o coronaropatie.

Olio d’oliva

Non è un alimento tipicamente estivo, ma è ottimo per condire le nostre freschissime insalate. L’olio d’oliva, a maggior ragione se extravergine, contribuisce ad aumentare il livello di colesterolo buono nel sangue, e contemporaneamente a ridurre quello cattivo.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/frutta-insalata-di-frutta-fresco-2305192/, https://pixabay.com/it/photos/salmone-cotto-cibo-di-pesce-erbe-1238248/

ultimo aggiornamento: 30-05-2019