Scopriamo tutto sulla dieta Gift: il menù, le regole principali, gli alimenti che si possono consumare e le opinioni su questa dieta per dimagrire.

La dieta Gift è una dieta dimagrante che è stata elaborata dal Dottor Luca Speciani e ha come obiettivo il benessere dell’organismo. L’acronimo Gift sta per Gradualità, Individualità, Flessibilità e Tono. Questo particolare regime alimentare viene indicato soprattutto se si è in sovrappeso e si vuole ritrovare la forma perduta, ma anche per un recupero dell’equilibrio psicofisico e per ritrovare un corretto metabolismo, alterato da una cattiva alimentazione e uno scorretto stile di vita.

Scopriamone di più insieme!

Che cos’è la dieta Gift

Entrando maggiormente nello specifico, la dieta di Speciani garantisce un miglioramento dello stato di salute passando dall’alimentazione. Come si legge nella pagina di approfondimento del sito ufficiale: “Con gradualità e tenendo conto dell’individualità di ognuno, e senza essere troppo rigidi, si stimolano naturalmente il metabolismo, il tono e la capacità di rigenerazione dell’individuo. Il dimagrimento è la semplice conseguenza dell’applicazione di questi principi”.

Dieta ed esercizio
Dieta ed esercizio

Alcuni principi fondanti di questa dieta sono:

  • Prima di tutto non esiste il conteggio calorico della dieta, ma come vedremo, ci saranno altri modi per stabilire cosa e quanto mangiare.
  • Oltre a questo, è prevista l’abolizione totale di fritti, dolci e tutti gli altri cibi spazzatura (fast food, bibite zuccherate ecc.) nonché dell’alcool.

• Avvicinamento graduale alla dieta.

• Affiancamento della dieta con attività fisica, in particolare aerobica.

• Lunga masticazione.

• Massimo controllo su tutte le intolleranze alimentari

• Largo apporto di fibre e di acqua.

• Possibilità di mangiare carboidrati, ma solo a basso indice glicemico.

• La frutta e la verdura possono essere consumate in quantità libera, purché questo venga fatto a inizio pasto.

• Preferenza di cotture semplici e con poco condimento.

Questa dieta infatti promette di non intaccare la massa muscolare, ma di concentrarsi unicamente sul grasso, sull’appetito e sulle quantità di zuccheri ingerite a ogni pasto.

Un esempio di dieta Gift: ricette e cibi

Insomma, quello della dieta Gift è un regime alimentare che si basa sull’assunzione di cibi sani, attività sportiva, cotture semplici e molta acqua. Ma come funziona nel pratico?

Questa dieta prevede che ad ogni pasto vengano mangiati 60 g di carboidrati a basso indice glicemico, un alimento a base di proteine (60 g), e infine frutta e verdura. Dunque, un esempio può essere il seguente:

Spuntino di metà mattinata: un frutto.

Pranzo: Pasta con sugo di pomodoro, tacchino/pollo/pesce in padella, verdure di stagione, un frutto.

Spuntino pomeridiano: un frutto.

Cena: pesce/carne bianca, verdura, un panino integrale (60 g), 1 frutto.

Colazione ricca
Colazione ricca

Per quanto riguarda la dieta Gift a colazione, si consigliano alimenti come yogurt magro, frutta secca, pane di segale, frutta fresca e caffè non zuccherato oppure tè. Questo regime infatti colloca nella colazione il pasto più abbondante della giornata: in modo da assumere un buon apporto calorico per essere energici fin dal mattino.

Dieta Gift: menù settimanale come esempio

Ecco una nostra interpretazione della dieta con un esempio di menù settimanale. Ci teniamo a precisare che questo non è lo schema ufficiale del Dottor Speciani, ma semplicemente un ipotetico menù a titolo esemplificativo. Pertanto, come sottolineato anche sul sito ufficiale, le nostre indicazioni non sostituiscono le opinioni degli esperti come dietologo o nutrizionista.

Lunedì

Colazione: yogurt magro con frutta secca
Spuntino di metà mattinata: 1 frutto.
Pranzo: Pasta con sugo di pomodoro, tacchino/pollo/pesce in padella, verdure di stagione, un frutto.
Spuntino pomeridiano: un frutto.
Cena: pesce/carne bianca, verdura, un panino integrale (60 g), 1 frutto.

Martedì

Colazione: yogurt magro con frutta secca
Spuntino di metà mattinata: un frutto.
Pranzo: Verdure bollite e legumi.
Spuntino pomeridiano: un frutto.
Cena: pesce/carne bianca, verdura, un panino integrale (60 g), 1 frutto.

Mercoledì

Colazione: yogurt magro con frutta secca
Spuntino di metà mattinata: un frutto.
Pranzo: Riso integrale con verdure, 100 g di carne bianca alla piastra, verdure bollite.
Spuntino pomeridiano: un frutto.
Cena: pesce/carne bianca, verdura, un panino integrale (60 g), 1 frutto.

Giovedì

Pollo alla piastra e verdure
Pollo alla piastra e verdure

Colazione: yogurt magro con frutta secca
Spuntino di metà mattinata: un frutto.
Pranzo: Pasta con verdure, un filetto di pollo alla piastra e verdure bollite.
Spuntino pomeridiano: un frutto.
Cena: 100 g di bresaola, verdure in insalata, 1 panino integrale (60 g)

Venerdì

Colazione: yogurt magro con frutta secca
Spuntino di metà mattinata: un frutto.
Pranzo: Riso integrale con pomodorini, tacchino, verdure al vapore.
Spuntino pomeridiano: un frutto.
Cena: frittata di albumi, verdure saltate in padella, 1 panino integrale (60 g).

Sabato

Colazione: yogurt magro con frutta secca
Spuntino di metà mattinata: un frutto.
Pranzo: Legumi e patate bollite, 1 bistecca alla piastra, verdure.
Spuntino pomeridiano: un frutto.
Cena: pesce/carne bianca, verdura, un panino integrale (60 g), 1 frutto.

Domenica

Colazione: yogurt magro con frutta secca
Spuntino di metà mattinata: un frutto.
Pranzo: Pasta con sugo di verdure, tacchino/pollo/pesce in padella, verdure di stagione, un frutto.
Spuntino pomeridiano: un frutto.
Cena: pesce/carne bianca, verdura, un panino integrale (60 g), 1 frutto.

Opinioni sulla dieta Gift: funziona?

Tornare in forma
Tornare in forma

Generalmente, si può affermare che il vantaggio di questa dieta sia l’attivazione del metabolismo, nonché un ampio spettro di cibi che si possono consumare e dunque un regime alimentare soddisfacente. Al tempo stesso, tuttavia, pare che sebbene la dieta funzioni, il dimagrimento sia lento e non si verifichi dunque una perdita di peso improvvisa.

In ogni caso questa dieta, che mira al benessere non solo fisico, ma anche psicofisico, sembra essere fondata su principi validi ed efficaci: sana alimentazione, equilibrio fra grassi, proteine e carboidrati, attività fisica e eliminazione di cibi spazzatura.

I concetto di una colazione ricca è decisamente corretto anche se, alcune proposte di cibi da consumare nel primo pasto della giornata non sono fattibili per chi ha poco tempo e non vuole svegliarsi presto per preparare la colazione. La dieta Gift di Speciani punta anche molto sul movimento, che attiva il metabolismo e a bruciare le calorie in eccesso: inoltre spinge a eliminare zuccheri e farine raffinate puntando a un basso indice glicemico.

Per di più, il fatto che non si dimagrisca in poco tempo ci fa intendere che la Gift non è una di quelle diete che vende false promesse, tantomeno una dieta che fa effettivamente perdere peso in poco tempo per poi, una volta cessata, far tornare il paziente al suo stato attuale.

In ogni caso, se volete saperne di più visitate il sito ufficiale oppure rivolgetevi a un medico nutrizionista.

Se il vostro obiettivo è perdere peso mangiando alimenti sani, allora vi consigliamo di scoprire qualcosa di più sui semi di chia!

TAG:
dieta vetrina

ultimo aggiornamento: 22-03-2021


Tutto sui semi di chia: proprietà e benefici per vivere meglio ed essere in forma

Semi di chia per dimagrire: perché e come assumerli