Cera per capelli: 5 cose che devi sapere a riguardo

Cera per capelli: 5 cose da sapere assolutamente!

Dall’applicazione a quando poter utilizzare la cera per capelli: ecco tutto quello che bisogna sapere riguardo questo prodotto di styling!

Spesso, la cera viene associata alla chioma dell’uomo: eppure, è un prodotto di styling molto utilizzato nel mondo della moda su chiome femminili per creare look naturali e pazzeschi allo stesso tempo. È ottima per dare vita ad acconciature luminose, pratiche e di tendenza; prima di applicarla, però, bisogna sapere determinate cose! Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla cera per capelli…

La cera per capelli fa male? 5 cose da sapere!

1.Tipo di capello. Come prima cosa, spesso ci si domanda se questo tipo di prodotto possa andar bene su tutti i capelli. La risposta è sì, la cera per capelli può essere utilizzata su tutte le chiome, dal capello più resistente a quello più fino. Anzi, proprio per quelli più fini viene consigliata per evitare i capelli elettrici.

Cera per capelli
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/ragazza-donna-modello-biondo-3742199/

2.Come applicarla. La cera è un prodotto molto particolare, perché se applicato nel modo sbagliato rischierebbe di rovinare il look. Deve essere lavorata e scaldata con le mani prima di poter procedere con l’applicazione, quindi cerchiamo di ammorbidire la cera prima di passarla sui capelli. Per evitare una chioma appiccicosa e un effetto troppo finto, cerchiamo di applicare il prodotto in modo delicato aiutandoci con medio, indice e pollice.

3.Quando applicarla. La cera può dar vita a look pratici e da tutti i giorni, in alternativa è ottima per realizzare l’effetto bagnato, un’acconciatura molto di moda e perfetta anche per quando piove. Ricordiamoci di applicare il prodotto di styling solo dopo esserci vestiti, mai prima! Altrimenti rischiamo di sporcare i vestiti scelti per l’outfit oppure di rovinare la messa in piega.

4.I capelli devono essere umidi o asciutti. Per poter applicare la cera, i capelli devono essere umidi o asciutti, quindi mai bagnati. Inoltre, deve essere stesa solo sulle lunghezze e non deve mai sfiorare il cuoio capelluto.

5.Fa male se...I residui di cera devono essere assolutamente rimossi, altrimenti potrebbero provocare delle conseguenze. Se la cera viene accumulata può provocare irritazione, prurito, aumento della forfora e secchezza del cuoio capelluto.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/ragazza-donna-modello-biondo-3742199/

ultimo aggiornamento: 02-04-2019