Tra i benefici dell’agopuntura, il principale, forse, è l’effetto antidolorifico che questa antica pratica cinese ha in molte circostanze. Per tale ragione l’agopuntura è molto utilizzata nella medicina del dolore, soprattutto per quanto riguarda mal di testa e cefalee.

Cancellare il dolore con la stimolazione del qi.

Il qi, nella tradizione medica cinese, è l’energia che ogni essere vivente ha dentro di sé, e che si nasconde in varie parti del corpo. Questi punti, se adeguatamente stimolati dagli aghi, possono rilasciare il qi che poi va a riequilibrare scompensi e lenire dolori all’interno del corpo del paziente. Molte donne hanno saggiato i benefici dell’agopuntura soprattutto per la cura dell’ovaio policistico, della dismenorrea, e dei normali fastidi dovuti al ciclo mestruale, nonché per l’incremento della produzione del latte. L’agopuntura, tuttavia, può risultare indicata non solo per le donne.

Un rimedio contro i problemi di mobilità.

Alcune persone fanno fatica a muoversi in maniera naturale. Ciò, il più delle volte, è dovuto a problemi d’età, ossei, o di postura. Un trattamento sistematico di agopuntura può permettere di diminuire sensibilmente i sintomi dell’artrite, i dolori muscolari, la fibromialgia, le difficoltà motorie di ginocchia, gomiti e braccia.

Trattare cefalee, malattie nervose e dell’apparato digerente.

Ma l’agopuntura può intervenire anche su problemi di natura nervosa, come lo stress e i disturbi che ne derivano. Alcune sedute possono aiutare il paziente a superare un particolare momento d’ansia dovuto ad impegni lavorativi o familiari. Discreti risultati sono stati rilevati anche nel trattamento di problemi all’apparato gastrointestinale. In molte persone sono presenti anche forti cefalee, che, non di rado, si accompagnano a disturbi del sonno, incidendo così in maniera negativa sul benessere generale del paziente. L’agopuntura, unita a uno stile di vita più sano e rilassato, può aiutare ad alleviare i sintomi più invadenti e a riprendere una vita serena e regolare.


Capelli corti tendenze Primavera 2016, dal bob al corto pixie

Svantaggi dell’agopuntura