Capelli corti tendenze Primavera 2016: trova il taglio giusto per te!

Capelli corti tendenze Primavera 2016

Se la bella stagione vi fa venir voglia di cambiamenti, questo è il momento perfetto per osare. Partendo dai capelli per esempio. I tagli corti proposti dagli hairstyle per la S/S 2016 sono frizzanti e molto glamour. Vanno dal bob corto e spettinato al caschetto con frangia, dalla rasatura laterale punk allo stile retrò, dall’asimmetrico al corto pixie. Una carrellata di proposte adatte a tutti gli stili. Per le donne che amano essere in ordine ma non troppo, e anche per quelle che vogliono esagerare non rinunciando al buon gusto!

Capelli corti tendenze Primavera 2016: come scegliere il taglio giusto

Bob: facile da gestire, sbarazzino e sempre ordinato. Si tratta di un caschetto rivisitato, infatti la piega va fatta al naturale senza essere troppo perfetta. Il Bob è un taglio che fondamentalmente sta bene a tutte, ma se proprio vogliamo essere pignoli è da evitare se si ha la forma del viso quadrata.

Caschetto con frangia: un’alternativa al bob. Identico nella forma, si arricchisce solo nella parte frontale, con la frangia appunto, regolare o cortissima per chi ama i cambiamenti drastici. Ideale se si ha la fronte larga.

Rasatura laterale: rende il corto più intrigante, completa i look punk e dona personalità e carattere. E’ un taglio che sta benissimo a chi ha il viso tondo o un ovale molto regolare. Lo sconsigliamo invece a chi ha il volto squadrato o molto allungato perché ne esaspera la fisionomia.

Stile retrò: un corto che punta sulla piega. Il punto forte, infatti, sono le onde rigorosamente in ordine e la riga perfettamente dritta su un lato. Un hairstyle di gran gusto, non semplice da portare, consigliato a chi è sempre elegante e ama il rossetto rosso fuoco, connubio perfetto!

Caschetto asimmetrico: un lato dritto e l’altro più lungo su cui giocare con un tocco di colore, fucsia, verde o azzurro. Le tendenze Primavera 2016 lo propongono a chi non sceglie mai look eccessivamente regolari.

Corto pixie con maxi frangia laterale: taglio che s’identifica con Twiggy, la modella più famosa della Londra Anni ’60. Questo, essendo molto corto, mette in primo piano tutti i lineamenti del viso, per cui può sfoggiarlo al meglio solo chi ha il viso ovale.


Come funziona l’agopuntura

Benefici dell’agopuntura