Alcune persone, anche se si coprono con maglioni e coperte, continuano ad avere freddo. Scopriamo le cause di questo disturbo e come si può intervenire per risolverlo.

Le persone percepiscono la temperatura esterna in modo differente ma, anche se questo è normale, ci sono individui che sostengono di avere sempre freddo. Queste persone nonostante utilizzino indumenti pesanti, durante la stagione invernale percepiscono una temperatura appena accettabile. Bisogna sapere che questa condizione non è solo psicologica, ma è dovuta a cause specifiche. Infatti avere sempre freddo spesso è collegato a problematiche degli ormoni e della dieta e, nei casi più gravi, con la tiroide e il sistema circolatorio. Scopriamo quindi quali sono le cause di questo disturbo e come si può intervenire.

Avere sempre freddo: cause ormonali

Come abbiamo detto, avere sempre freddo è un disturbo abbastanza diffuso e che è legato a diversi fattori. Bisogna sapere però che gli individui più soggetti a questa condizione sono le donne, soprattutto a causa del metabolismo basale più basso, il che le espone maggiormente al freddo. Anche gli ormoni però giocano un ruolo fondamentale nella percezione della temperature.

donna freddo
Fonte foto: https://www.pexels.com/it-it/foto/alla-ricerca-bellezza-bellissimo-biondo-289225/

In particolare l’influenza degli estrogeni fa si che, nelle diverse fasi del ciclo mestruale, le donne percepiscano più o meno freddo. Inoltre, a prescindere dal genere, un’altra causa di questo disturbo sono le reazioni emotive. Infatti quando ci si spaventa o si provano emozioni molto forti i vasi sanguigni si restringono ed è proprio questo processo che fa sentire più freddo.

Avere sempre freddo: circolazione e tiroide

Una delle problematiche più comuni legate all’avere sempre freddo è avere mani, piedi ed estremità sempre congelate. Questo problema potrebbe essere causato da uno scarso microcircolo periferico del sangue. Ovviamente non vuol dire che si soffra di gravi patologie all’apparato circolatorio, ma espone ad una differente percezione del freddo.

In questi casi i sintomi sono molto caratteristici e sono pallore cutaneo e difficoltà ad adattarsi alla temperatura esterna. Altri fattori potrebbero essere scompensi o condizioni alterate dalla tiroide, in particolare l’ipotiroidismo. Infatti bisogna sapere che la tiroide produce gli ormoni che regolano la termogenesi. Perciò se è più lenta può far provare più freddo in modo costante.

Avere sempre freddo: cause alimentari

Un altro aspetto da tenere sotto controllo quando si ha sempre freddo è il regime alimentare. Infatti seguire diete troppo rigide senza consultare il proprio medico o consumare cibi troppo poveri di calorie, può sfalsare la percezione ella temperatura. Anche il ferro è molto importante e va assunto nelle giuste quantità senza eccedere o consumandone troppo poco.

avere sempre freddo
Fonte foto: https://www.pexels.com/it-it/foto/adulto-attraente-bevanda-bevanda-al-caffe-287222/

Evitate di affidarvi alle sole proteine animali poiché non assicurano il giusto apporto di ferro. D’altro canto anche seguire una dieta vegetariana o vegana non è sinonimo di carenza di ferro, anzi, alimenti come i legumi sono ottimi per integrare questo elemento. In ogni caso però il solo ferro non basta, perché se si vuole avere meno freddo è necessario consumare vitamina C, utile a facilitare l’assimilazione di ferro.

Avere sempre freddo: rimedi e soluzioni

Per evitare di avere sempre freddo si possono seguire pochi e semplici accorgimenti. In primo luogo bisogna evitare le dispersioni di calore e cercare di mantenere costante la propria temperatura. Per questo è meglio utilizzare abiti in fibre naturali e che non impediscano la circolazione. Inoltre un ruolo fondamentale è giocato dallo stile di vita che deve essere il più possibile salutare.

Infatti è consigliabile seguire una dieta equilibrata e completa, ma anche svolgere una costante attività fisica, utile a regolare la termogenesi. In ultimo per scaldarsi si possono bere tè o tisane, ma è meglio evitare gli alcolici che inizialmente scaldano ma essendo vasodilatatori aumentano la percezione della temperatura.

Fonte foto di copertina: https://www.pexels.com/it-it/foto/alla-ricerca-bellezza-bellissimo-biondo-289225/

star bene

ultimo aggiornamento: 19-01-2021


Allergia alle graminacee: i sintomi, le cause e i rimedi più efficaci

Burnout: cos’è, significato e sintomi della sindrome da stress cronico