Alga spirulina: cos’è e i benefici che apporta al nostro organismo

Come realizzare la doppia coda

L’alga spirulina è una preziosa fonte di proteine vegetali. Scopriamo quali sono tutti i suoi benefici e come utilizzarla.

L’alga spirulina, il cui nome scientifico è Arthrospira Platensis, è un’alga appartenente alla famiglia delle Cyanophiaceae, che cresce nelle acque dolci delle zone sub-tropicali.

Essa è utilizzata fin dall’antichità per le sue proprietà ricostituenti. È infatti una preziosa fonte di proteine vegetali, vitamine e sali minerali. Vediamo meglio quali sono tutte le sue proprietà benefiche e come utilizzarla.

Alga spirulina: proprietà

L’alga spirulina è ricchissima di biliproteine, delle proteine vegetali di facile assimilazione, perché predigerite dall’alga stessa.

Contiene, inoltre, tutti gli amminoacidi essenziali (Fenilalanina, Leucina, Isoleucina, Lisina, Metionina, Triptofano, Treonina e Valina), acidi grassi Omega 3 e Omega 6, carboidrati (glicogeno e ramnosio), vitamine (A, D, K e gruppo B) e sali minerali (ferro, sodio, potassio, magnesio, manganese, iodio e calcio).

alga spirulina
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/spirulina-alga-proteine-%E2%80%8B%E2%80%8Bvegetali-1829076/

Alga spirulina: benefici e controindicazioni

Grazie all’elevato contenuto di proteine, la spirulina è un ottimo integratore alimentare per tutti coloro che vogliono perdere peso e aumentare la massa muscolare. L’alga spirulina per dimagrire è ottima anche perché contiene Fenilalanina, che tiene sotto controllo il senso di fame e dà sazietà.

Le vitamine e i sali minerali le danno un’azione energizzante e tonificante, utile in particolare agli sportivi, alle donne in gravidanza e durante l’allattamento.

Gli acidi grassi Omega 3 e Omega 6 aiutano ad abbassare il colesterolo LDL (il colesterolo cattivo) e ad alzare quello HDL (il colesterolo buono). L’acido alfa-linoleico è un ottimo fluidificante e ha azione antinfiammatoria. Di conseguenza, l’alga spirulina è consigliata a tutti coloro che soffrono di problemi cardiovascolari, per prevenire ictus e infarto.

Non bisogna però sottovalutare le controindicazioni della spirulina, che come tutte le alghe può dare problemi in caso di ipertiroidismo. Un consumo eccessivo, inoltre, può causare nausea, vomito, stitichezza e febbre.

Alga spirulina: a cosa serve e utilizzi

La spirulina, come abbiamo visto, può essere usata per combattere il colesterolo, accelerare il dimagrimento, integrare vitamine e sali minerali.

Per evitare effetti collaterali, bisognerebbe assumere da 1 a 5 grammi di alga spirulina in polvere al giorno. La polvere può essere sciolta in acqua, in un succo di frutta o in altre bevande.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/spirulina-alga-proteine-%E2%80%8B%E2%80%8Bvegetali-1829076/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 26-01-2018

Federica Maria Ferrara

X