Che cos’è l’alga spirulina: i benefici, dove trovarla e quanto costa

L’alga spirulina è una preziosa fonte di proteine vegetali. Scopriamo quali sono tutti i suoi benefici e come utilizzarla.

L’alga spirulina, il cui nome scientifico è Arthrospira Platensis, è un’alga appartenente alla famiglia delle Cyanophiaceae, che cresce nelle acque dolci delle zone sub-tropicali.

Essa è utilizzata fin dall’antichità per le sue proprietà ricostituenti. È infatti una preziosa fonte di proteine vegetali, vitamine e sali minerali. Vediamo meglio quali sono tutte le sue proprietà benefiche e come utilizzarla.

Alga spirulina: proprietà

L’alga spirulina è ricchissima di biliproteine, delle proteine vegetali di facile assimilazione, perché predigerite dall’alga stessa.

Contiene, inoltre, tutti gli amminoacidi essenziali (Fenilalanina, Leucina, Isoleucina, Lisina, Metionina, Triptofano, Treonina e Valina), acidi grassi Omega 3 e Omega 6, carboidrati (glicogeno e ramnosio), vitamine (A, D, K e gruppo B) e sali minerali (ferro, sodio, potassio, magnesio, manganese, iodio e calcio).

Alga spirulina
Alga spirulina

I benefici dell’alga spirulina: per dimagrire e non solo!

Vediamo tutti quanti i vantaggi e i benefici di cui possiamo godere se assumiamo questo alimento!

Basso contenuto calorico: ebbene sì, questo alimento è utile per perdere peso! L’alga spirulina è ottima per dimagrire anche perché contiene Fenilalanina, che tiene sotto controllo il senso di fame e dà sazietà.

Integratore: grazie all’elevato contenuto di proteine, la spirulina è un ottimo integratore alimentare per tutti coloro che vogliono perdere peso e aumentare la massa muscolare. Le vitamine e i sali minerali le danno un’azione energizzante e tonificante, utile in particolare agli sportivi, alle donne in gravidanza e durante l’allattamento.

Contro il colesterolo: gli acidi grassi Omega 3 e Omega 6 aiutano ad abbassare il colesterolo LDL (il colesterolo cattivo) e ad alzare quello HDL (il colesterolo buono).

Prevenzione dalle malattie cardiovascolari: l’acido alfa-linoleico è un ottimo fluidificante e ha azione antinfiammatoria. Di conseguenza è consigliata a tutti coloro che soffrono di problemi cardiovascolari, per prevenire ictus e infarto.

Antiossidante naturale: la presenza dell’acido ascorbico e tocoferolo, insieme al betacarotene, aiuta a combattere i radicali liberi.

Le controindicazioni dell’alga spirulina: effetti collaterali

Alga spirulina e tiroide non vanno d’accordo, e proprio per questo non bisogna sottovalutare le controindicazioni di questo alimento, che come tutte le alghe può dare problemi in caso di ipertiroidismo.

Un consumo eccessivo, inoltre, può causare nausea, vomito, stitichezza e febbre.

Alga spirulina: a cosa serve e utilizzi

La spirulina, come abbiamo visto, può essere usata per combattere il colesterolo, accelerare il dimagrimento, integrare vitamine e sali minerali.

Per evitare effetti collaterali, bisognerebbe assumere da 1 a 5 grammi di alga spirulina in polvere al giorno. La polvere può essere sciolta in acqua, in un succo di frutta o in altre bevande.

Dove si compra l’alga spirulina: prezzo e info

La spirulina si può facilmente reperire nelle erboristerie e nei negozi che sono specializzati in prodotti naturali. Si trova sotto forma di pastiglie, di polvere oppure di estratto secco (integratori) o anche come fiocchi (alimento), così da poterla aggiungere a piatti e ricette fatte in casa.

Se volete è possibile anche reperirla online. I prezzi variano a seconda di formati, brand e quantità, ma si va da circa 12 a 40 euro

ultimo aggiornamento: 10-07-2019