A Capannori arriva la prima strada in plastica riciclata!

Arriva a Capannori, in provincia di Lucca, la prima strada in plastica. La città non è nuova alle idee sostenibili e rivoluzionarie. Tutto sul progetto eco sostenibile!

Eco asfalto o strada in plastica a Capannori! È stato dato il via al progetto che prevede la realizzazione di un percorso ecologico. Questa è la prima città d’Italia che ha un’idea sostenibile, già messa in atto in altri paesi europei. Tutto ciò potrebbe dare il via a una sperimentazione di strade di plastica riciclata.

Già a Londra e a Rotterdam questo tipo di strade è stato realizzato. Ma vediamo insieme tutto quello che c’è da sapere sul progetto italiano!

Arriva la prima strada in plastica riciclata in Italia!

I ricercatori dell’Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria stanno portando avanti il progetto per realizzare un asfalto con la plastica riciclata. L’idea sarebbe poi quella di estendere l’iniziativa ecologica nel resto del nostro Paese, poiché dai risultati sarebbe emerso che questo sarebbe un asfalto più resistente rispetto a quello tradizionale.

Il progetto, chiamato Source-separated Collection For Climate change adaptation & mitigation through intelligent recycling “C4C”, è in stato di approvazione dall’Unione Europea. Attendiamo però il finanziamento per metterlo in atto nel 2019. Il materiale utilizzato per la realizzazione dell’asfalto sarebbe la plastica derivante dai rifiuti dei cittadini, che la raccolgono secondo il sistema di raccolta porta a porta.

Strada
Fonte foto: https://pixabay.com/it/arcobaleno-carreggiata-bella-1149610/

Capannori è molto famosa per le sue iniziative ecologiche, per il particolare sistema di raccolta differenziata dell’immondizia. Ma non solo, è famosa anche per il particolare metodo di costruzione edilizia ecologica. Questa volta ha pensato a far crescere maggiormente l’idea di città green.

Luca Menesini, il sindaco della città, ha spiegato: “Siamo pronti a dare il via a questo progetto che unisce il tema dell’economia circolare a quello della sicurezza e delle manutenzioni stradali. Un asfalto più duraturo e prodotto con materiali di scarto a ‘chilometri zero’ ridurrebbe i costi di intervento e renderebbe meno frequenti le manutenzioni, con importanti benefici”.

Non si tratta della prima idea ecologica nel mondo, proprio riguardo ai rifiuti in plastica è stata creata una macchina in grado di ripulire i nostri oceani.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/arcobaleno-carreggiata-bella-1149610/

ultimo aggiornamento: 01-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures