Tutto sulla sauna, dai benefici alle controindicazioni

La sauna è una pratica molto diffusa in tutto il mondo, che ha origine dalla tradizione scandinava. Scopriamo tutto, dai benefici alle controindicazioni.

La sauna è un rito dalle origini antiche: basti pensare che questa pratica, diffusasi prima in Scandinavia, viene praticata sin dal 1100 d.C., sopratutto da finlandesi. Si tratta di un perfetto modo per rilassarsi e che sopratutto porta tantissimi benefici al nostro corpo, ma che bisogna prendere molto seriamente, così da evitare che comporti problemi o complicanze.

Prima di addentrarci nel dettaglio, scopriamo che cos’è una sauna e come farla in maniera corretta!

Come fare una sauna finlandese

Prima di cominciare, è consigliabile fare una doccia così da rimuovere tutti i batteri che grazie al calore potrebbero prolificare i riprodursi, dal momento che la temperatura è molto alta, attorno ai 90 °C. Una volta fatto, entrate nella sauna e rimaneteci per un tempo non superiore ai quindici minuti.

Quando avete terminato la seduta, uscite e fate una doccia fresca. È consigliabile anche fare qualche passo e poi gettarsi nuovamente sotto la doccia, questa volta fredda. Una volta raffreddato il corpo potete ripetere la sauna nuovamente per altri 15 minuti fino a un massimo di tre volte.

Sauna
Fonte foto: https://pixabay.com/it/donne-modello-sauna-bellezza-936549/

Sauna: i benefici e le controindicazioni

La sauna originariamente si è sviluppata come processo per rilassare mente e corpo, e ancora oggi è consigliata per i suoi numerosi benefici. Ecco i più importanti:

• Dilata i pori e fa bene alla pelle
Rilassa i muscoli
• È utile per alleviare sintomi come asma, raffreddore e influenza
• Allevia lo stress e aiuta a rilassarsi
• È un buon rimedio contro l’allergia
Allevia i problemi legati all’insonnia

Per quanto riguarda le controindicazioni, è bene non usufruire della sauna:

• Se si soffre di sbalzi di pressione
• Se si soffre di problemi cardiovascolari
• Quando si è nel periodo del ciclo mestruale
• In caso di febbre
• In caso di allergie o infiammazioni cutanee

SAUNA
SAUNA

Curiosità sulla sauna

• Qual è la differenza tra sauna e bagno turco? La sauna è un trattamento che prevede una stanza chiusa ad alta temperatura, ma senza vapore. Il bagno turco, invece, è umido e la stanza viene riempita di vapori, dunque abbiamo una umidità più alta rispetto alla sauna, quasi del 90% (contro il 10% della sauna), mentre invece la temperatura è di circa 50 °C (contro i 90 °C della sauna).

• La sauna fa dimagrire? Sì… ma non contateci! Durante la sauna non facciamo che espellere sali minerali, mentre per quanto riguarda le calorie, le poche bruciate sono quelle dovute all’aumento del battito cardiaco. Insomma, anche con una sauna al giorno, non dovete aspettarvi risultati migliori di una dieta o una costante attività fisica.

• Sauna in gravidanza: sì o no? Ci sono alcuni medici che la sconsigliano e che ritengono che il calore possa danneggiare il feto, altri che invece non la vietano ma consigliano la massima precauzione (10 minuti massimo). Vi consigliamo dunque di rivolgervi al vostro medico di fiducia o di non farla nel caso non vogliate correre alcun rischio.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/donne-modello-sauna-bellezza-936549/

ultimo aggiornamento: 17-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures