Riaddormentarsi: consigli se ti svegli spesso di notte

Riaddormentarsi: i consigli se ti svegli spesso di notte

A molti capita di svegliarsi nel mezzo della notte e non riuscire a riaddormentarsi: ecco alcuni consigli per riuscire a prendere sonno di nuovo.

L’insonnia è un disturbo del sonno che porta le persone che ne soffrono a non riaddormentarsi e a diventare sempre più stanche, irritabili e ad avere difficoltà di memorizzazione e apprendimento: la sua polarità opposta è l’ipersonnia

Se per caso si prolunga per diverse notti consecutive può diventare cronica e causare un debito di sonno che è molto nocivo per la salute: dormire, infatti, è l’attività fondamentale per svolgere al meglio tutte le nostre funzioni, e sia che siamo lavoratori o studenti, tutti abbiamo provato sulla nostra pelle almeno una volta nella vita cosa significhi affrontare una giornata senza il giusto riposo!

Ecco dunque 9 consigli per riaddormentarsi ed evitare di dover vivere la giornata senza energie!

9 consigli per riaddormentarsi in pochi minuti

Se anche voi durante la notte avete problemi a prendere sonno oppure vi svegliate spesso, ma poi riaddormentarsi è un’impresa, allora è possibile che abbiate bisogno di ritrovare pace e relax. Ecco qualche consiglio per prendere sonno in fretta e dimenticarsi dello stress!

Dormire
Fonte foto: https://pxhere.com/it/photo/1427909
  1. Fare lunghi respiri può aiutare a ridurre l’ansia e rilassarsi infatti concentrarsi sul proprio respiro può aiutare a riaddormentarsi.
  2. Rimanere sdraiati nel letto quando non si riesce a dormire sembra impossibile, ma quando ci si sveglia nel bel mezzo della notte è necessario farlo per riaddormentarsi più in fretta.
  3. Cercare di pensare a cose positive: può capitare di svegliarsi dopo ad un brutto sogno e l’unica cosa da fare è immaginare qualcosa di bello e piacevole come un viaggio o la persona amata.
  4. Bere una camomilla può essere uno dei rimedi contro l’insonnia.
  5. Leggere un libro può tornare utile, perché rilassa la mente e la luce soffusa è l’ideale per riaddormentarsi.
  6. Oltre a leggere un libro anche ascoltare musica rilassante può avere effetti benefici sul sonno: ottimo sarebbe ascoltarla a occhi chiusi.
  7. Resistete alla tentazione di accendere lo smartphone: infatti, la luce emessa dal dispositivo fa male alla salute ed è peggiorativa per quanto riguarda l’insonnia.
  8. Non pensate al momento in cui suonerà la sveglia: il pensiero di perdere minuti preziosi di sonno farà solo ridurre la possibilità di riaddormentarsi.
  9. Non cercate soluzioni strane ai problemi che dovete affrontare il giorno successivo: sappiate che prendere decisioni in piena notte, quando si è in bilico tra il sonno e la veglia, è sempre sbagliato: rimandate il tutto a domani.

Fonte foto: https://pxhere.com/it/photo/1427909

ultimo aggiornamento: 19-01-2020