Il Ponte nel Cielo: in Valtellina il ponte tibetano più alto d’Europa

Il Ponte nel Cielo sarà inaugurato a settembre 2018, si tratta del ponte tibetano più alto d’Europa e si trova nel cuore della bassa Valtellina!

Con 140 metri di altezza, sospeso nel vuoto, da settembre 2018 sarà possibile percorrere il Ponte nel Cielo. Si tratta di un’esperienza unica, per veri coraggiosi. Questo capolavoro di architettura moderna è il ponte tibetano più alto d’Europa e mostra dei panorami da perdere il fiato. L’opera d’arte attraversa tutto il torrente Tartano.

Tutto sul Ponte nel Cielo in Valtellina: il ponte tibetano più alto d’Europa!

L’immensa opera verrà appunto inaugurata a settembre del 2018, la sua lunghezza è di 234 metri e coloro che non soffrono di vertigini potranno godersi uno spettacolo meraviglioso percorrendolo a piedi, completamente senza imbracatura.  Il ponte collega Frasnino, a quota 1039 metri, con Campo, in Val Tartano a 1035 metri.

ponte
Fonte foto: https://pixabay.com/it/ponte-sospeso-foresta-pluviale-959853/

Il ponte è stato costruito con lo scopo di riunire coloro che si occupano dell’abbandono delle baite e dei pascoli della Valtellina. In questo modo gli interessati potranno percorrerlo, completamente in maniera gratuita, per occuparsi del territorio. Ma non solo loro, infatti anche i turisti e gli amati della montagna avranno la possibilità di godere di spettacoli unici, come la vista dei ghiacciai, il fondovalle, le cime più elevate dei moti e tutto ciò che il panorama offre.

La meraviglia del ponte sospeso nel cielo

Il ponte è stato realizzato con pochi e naturali materiali, come il legno di larice, tipico della zona e viene sorretto da quattro funi di metallo. Inoltre a contribuire alla realizzazione sono stati gli abitanti del posto, i quali hanno donato gran parte delle assi di legno.

L’esperienza è aperta a tutti i turisti, anche ai più piccoli di età. Una volta giunti alla fine del percorso sarà inoltre possibile praticare del birdwatching. Potrete anche continuare a fare attività fisica con passeggiate tra i prati e i boschi di Frasnino oppure avrete la possibilità di riposare presso una baita donata da un consorziato.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/ponte-sospeso-foresta-pluviale-959853/

ultimo aggiornamento: 20-07-2018

Giulia Sambinello

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures